Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Comune di

Lastra a Signa

 
Tramonto a Villa Caruso Bellosguardo
/ Schede / Ambiente / Punto di raccolta toner, pile esauste, farmaci scaduti e oli vegetali esausti - L'isola che non c'era

Punto di raccolta toner, pile esauste, farmaci scaduti e oli vegetali esausti - L'isola che non c'era

All'esterno dell'ingresso principale dell'Ipercoop di Lastra a Signa (Via Santa Maria a Castagnolo n. 8) è stato attivato un nuovo punto per la raccolta di toner, pile esauste, farmaci scaduti e oli vegetali esausti.
L'iniziativa realizzata da Publiambiente e Unicoop Firenze, con il patrocinio del Comune di Lastra a Signa, consente di smaltire in maniera differenziata anche gli oli alimentari esausti, che, al pari di farmaci, pile e toner, non possono essere eliminati insieme agli altri rifiuti domestici.

Sono quattro i contenitori presenti nella nuova isola ecologia "L'isola che non c'era" dedicati alla raccolta di:
- farmaci scaduti
- pile esauste
- toner
- oli vegetali esausti


Allegati

- Pieghevole "L'isola che non c'era" (pdf)




Ambiente
055 8743250
055 8743270
Martedì e Giovedì 8:30-13:30 e 15:15-17:45
Via dell'Arione n. 9 - Lastra a Signa
Data di pubblicazione: 02/08/2013 - Ultimo aggiornamento: 14/04/2017

Piazza del Comune 17 - 50055 Lastra a Signa - FI - Numero Verde 800 882299 - Fax 055 8722946

Codice Fiscale - Partita IVA 01158570489 - Posta Elettronica Certificata: comune.lastra-a-signa@pec.it