Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Comune di

Lastra a Signa

 
Narcisi in fiore nei prati di Lastra
/ Schede / Lastra Giovane / Bando per il servizio civile regionale 2017 - 5 posti per il Comune di Lastra a Signa

Bando per il servizio civile regionale 2017 - 5 posti per il Comune di Lastra a Signa

La Regione Toscana ha pubblicato il bando per la selezione di 2129 giovani da destinare ai progetti di servizio civile regionale presso enti quali associazioni del terzo settore, amministrazioni pubbliche, università, cooperative.
Tra gli enti che hanno ottenuto il finanziamento c'è anche il Comune di Lastra a Signa, che ha presentato, attraverso Anci Toscana, i progetti "Reti resistenti tre" e "Bibliomondi bis".


I progetti del Comune di Lastra a Signa

  • Reti resistenti tre  - 3 volontari da destinare ai servizi socio educativi del Comune in attività di accompagnamento anziani e disabili, socializzazione per anziani, ludico-ricreative, assistenza scolastica per minori a domicilio, supporto scolastico per minori disabili.
  • Bibliomondi bis  - 2 volontari da destinare ai servizi culturale del Comune in attività  di supporto ai servizi di front office della biblioteca, organizzazione di iniziative di promozione della lettura, organizzazione di eventi e manifestazioni culturali, collaborazione di visite didattiche, digitalizzazione dei documenti cartacei.

Durata e rimborso

La durata del servizio civile regionale è pari a 8 mesi; ai giovani in servizio è corrisposto direttamente dalla Regione Toscana un assegno di natura non retributiva pari a 433,80 euro, secondo le modalità previste dal decreto 12918/2017.
Le procedure che daranno luogo al pagamento dei primi tre mesi di servizio – erogabile in una o più soluzioni – saranno avviate solo successivamente alla conclusione del terzo mese di servizio.
Il ritiro prima della conclusione del terzo mese comporta la decadenza dai benefici previsti dal progetto.


 
Requisiti per presentare la domanda

Può fare domanda chi, alla data di presentazione della stessa:
  • abbia un'età compresa fra i 18 ed i 29 anni (quindi chi non ha ancora compiuto il 30° anno, ovvero 29 anni e 364 giorni);
  • sia regolarmente residente in Toscana o ivi domiciliato per motivi di studio o di lavoro propri o di almeno uno dei genitori;
  • sia inoccupato, inattivo o disoccupato ai sensi del decreto legislativo n. 150/2015;
  • sia in possesso di idoneità fisica;
  • non abbia riportato condanna penale anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo.

Tutti i requisiti, ad eccezione del limite di età, devono essere mantenuti sino al termine del servizio.

Non può presentare domanda chi:
  • già presta o abbia svolto attività di servizio civile nazionale o regionale in Toscana o in altra regione in qualità di volontario, ovvero che abbia interrotto il servizio prima della scadenza prevista, ad eccezione di coloro che hanno cessato il servizio per malattia, secondo quanto previsto dall'articolo 11 comma 3 della legge regionale 35/06;
  • abbia avuto nell'ultimo anno e per almeno sei mesi con l'ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo.
Può fare domanda chi sta frequentando un corso di studi di qualunque tipologia.
E’ possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un solo progetto di servizio civile.
 
Presentazione delle domande
Le domande devono essere inviate entro e non oltre il 27/10/2017 esclusivamente mediante procedura on line indicata sul sito di Regione Toscana. Le domande devono essere inoltrate assieme al curriculum vitae e all’ “allegato D” pubblicato sul sito di Regione Toscana.
Entrambi i documenti devono essere DATATI e FIRMATI.
I dati inseriti nella domanda possono essere modificati secondo le procedure indicate dalla Regione Toscana, ma NON si può modificare il Progetto per il quale ci si è candidati. Quindi è necessario usare la massima accortezza nell’indicazione del Progetto PRIMA di inoltrare la domanda.
Si raccomanda grande attenzione nella compilazione della domanda. Per tale ragione, si consiglia di recarsi presso il Comune nel quale si svolgerà il servizio, con particolare riferimento alle figure indicate come Operatori di Progetto. In caso di dubbi, contattare l’Ufficio Servizio Civile di ANCI Toscana al numero 055 2477490 dalle ore 9:00 alle ore 16:00, oppure inviando una mail all’indirizzo con il seguente oggetto: “Richiesta informazioni domande SCR”.
 
Procedimenti per la presentazione delle domande
La domanda on line può essere presentata accedendo al sito https://servizi.toscana.it/sis/DASC utilizzando la propria carta sanitaria elettronica, dotata di PIN e preventivamente attivata. In questo modo i dati risulteranno automaticamente inseriti.
E’ possibile inserire la domanda accedendo al sito anche senza carta sanitaria elettronica, nel qual caso è necessario seguire le istruzioni, con particolare riferimento all’inserimento dei dati.

 
Termini di presentazione della domanda
27 ottobre 2017
Le domande pervenute oltre tale termine non saranno prese in considerazione.


 
Informazioni

Settore Welfare e sport della Regione Toscana
Tel. 0554383383 – 0554384632 – 0554384208 – 0554384633 – 0554385147
E-mail:
Vai alla pagina dedicata sul sito della Regione Toscana


Ufficio Giovanisì
Telefono: 800098719
E-mail:


Sistema Informativo Sanitario e Socio-Sanitario e Sistema informativo Sociale della Regione Toscana Servizio Helpdesk per assistenza tecnica alla compilazione della domanda di candidatura
Telefono: 800558080 (lunedì-sabato 8.00-18.00)
E-mail:




Data di pubblicazione: 22/11/2016 - Ultimo aggiornamento: 12/10/2017

Piazza del Comune 17 - 50055 Lastra a Signa - FI - Numero Verde 800 882299 - Fax 055 8722946

Codice Fiscale - Partita IVA 01158570489 - Posta Elettronica Certificata: comune.lastra-a-signa@pec.it