Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Comune di

Lastra a Signa

 
Piazza Garibaldi
/ Schede / Sportello unico attività produttive / Raccolta tartufi - Rilascio tesserino

Raccolta tartufi - Rilascio tesserino

Per poter raccogliere i tartufi sul territorio regionale è necessario, per prima cosa, aver superato apposito esame di idoenità presso la Regione Toscana.
L’esame di idoneità verte sul riconoscimento delle varie specie di tartufi, le tecniche di raccolta ed il miglioramento delle tartufaie nonché le tecniche di salvaguardia e mantenimento degli ecosistemi tartufigeni, le normative nazionali e regionali vigenti in materia, nonché nozioni elementari di micologia, botanica e selvicoltura.
Per tutte le informazioni sull'esame di idoenità consultare il seguente link:
http://www.regione.toscana.it/-/raccogliere-tartufi).

Una volta conseguita l'idoneità l'aspirante raccoglitore deve richiedere al proprio Comune di residenza il rilascio  del tesserino che abilita alla ricerca e alla raccolta dei tartufi su tutto il territorio nazionale.
Il tesserino ha validità 5 anni solari (1 gennaio - 31 dicembre).
Al termine dei 5 anni il tesserino può essere rinnovato su richiesta dell'interessato.
Ogni anno, prima dello svolgimento dell'attività di ricerca, è necessario effettuare il pagamento della tassa a favore della Regione Toscana. Il versamento ha validità fino al 31 dicembre dello stesso anno.
Se durante un anno non si effettua attività di ricerca e raccolta di tartufi, non è necessario effettuare il pagamento della tassa regionale.
Il tesserino non può essere rilasciato a persone di età inferiore a 14 anni.

Per i minorenni di età superiore a 14 anni è richiesta la firma dell'atto d'assenso da parte di entrambi i genitori o dell'eventuale tutore.

Non sono tenuti a richiedere il rilascio del tesserino coloro che esercitano la raccolta sui fondi di loro proprietà o comunque da essi condotti.

La raccolta dei tartufi potrà essere effettuata solo nella Regione a cui vieni versata la tassa. Per esercitare la raccolta dei tartufi nelle altre Regioni occorre rivolgersi agli uffici regionali preposti i quali provvederanno all'informazione relativa ai versamenti da effettuare e alle altre condizioni.



Documenti da presentare per ottenere il rilascio del tesserino


  • copia di un documento di riconoscimento in corso di validità (non necessaria se l'istanza è sottoscritta in presenza dell'impiegato);
  • n. 2 foto tessera (una da apporre alla domanda e una al tesserino);
  • attestato di idoneità rilasciato dalla Regione Toscana dopo il superamento dell'esame sostenuto;
  • n. 2 marche da bollo da € 16,00 (una da apporre sulla domanda e una sul tesserino);
  • attestazione del versamento della tassa regionale di € 92,96, versato sul C/C n. 18805507, intestato alla Regione Toscana - Tesoreria Regionale - Tassa per l'esercizio ricerca e raccolta tartufi, riportante la specifica causale del versamento "Tassa di rilascio". Tale versamento ha validità sino al 31 dicembre dell'anno di riferimento;
  • per i minorenni, atto di assenso di entrambi i genitori o tutore.


Documenti da presentare per ottenere il rinnovo del tesserino

  • tesserino autorizzatorio scaduto;
  • copia di un documento di riconoscimento in corso di validità (non necessaria se l'istanza è sottoscritta in presenza dell'impiegato);
  • n. 2 marche da bollo da € 16,00 (una da apporre sulla domanda e una sul tesserino;
  • attestazione del versamento della tassa regionale di € 92,96, versato sul C/C n. 18805507, intestato alla Regione Toscana - Tesoreria Regionale - Tassa per l'esercizio ricerca e raccolta tartufi, riportante la specifica causale del versamento "Tassa di rinnovo". Tale versamento ha validità sino al 31 dicembre dell'anno di riferimento.

 

 

A seguito del riordino delle funzioni provinciali, l'abilitazione all'attività di ricerca, raccolta, coltivazione e commercio dei tartufi e le relative sanzioni sono passate alla Regione Toscana (http://www.regione.toscana.it/-/raccogliere-tartufi).

 

Info

Ufficio:
Suap
Indirizzo:
Via dell'Arione n. 9, Lastra a Signa
Tel:
055 87432_22/06
Fax:
055 8743270

E-mail: suap@comune.lastra-a-signa.fi.it
Orario di apertura: Martedì e Giovedì, dalle ore 8:30 alle ore 13:30 e dalle ore 15:15 alle ore 17:45

 


Data di pubblicazione: 17/06/2008 - Ultimo aggiornamento: 19/06/2017

Piazza del Comune 17 - 50055 Lastra a Signa - FI - Numero Verde 800 882299 - Fax 055 8722946

Codice Fiscale - Partita IVA 01158570489 - Posta Elettronica Certificata: comune.lastra-a-signa@pec.it