Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Comune di

Lastra a Signa

 
Tramonto a Villa Caruso Bellosguardo
/ Schede / URP / Bonus gas

Bonus gas

 

Che cos'è il bonus sulla bolletta del gas

E' uno strumento introdotto dal Governo e reso operativo dall'Autorità per l'energia con la collaborazione dei Comuni , per garantire alle famiglie in condizione di disagio economico e alle famiglie numerose un risparmio sulla spesa per il consumo del gas.

Chi ha diritto al bonus gas

Possono accedere al bonsu gas:

  •  tutti i clienti domestici diretti che utilizzano una fornitura autonoma (forniture individuali)
  •  tutti i clienti domestici diretti che sono serviti anche da un impianto condominiale centralizzato (forniture individuali  + centralizzate)
  •  da clienti domestici indiretti, serviti solo da impianto condominiale centralizzato (forniture centralizzate)   anche da coloro che, in presenza dei requisiti ISEE e di residenza indicati, utilizzano impianti di riscaldamento condominiali, ovviamente a gas naturale. 

A partire dal 1 gennaio 2017, a seguito delle novità introdotte dal Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico del 29/12/2016, potranno accedere al bonus gas i clienti domestici con indicatore ISEE inferiore euro 8107,5, nonché le famiglie numerose (4 o più figli a carico) con ISEE inferiore a 20.000 euro, esclusivamente per il gas metano distribuito a rete (e non per il gas in bombola o per il GPL) e per i consumi nell'abitazione di residenza.

Come richiedere il bonus gas

Per richiedere il bonus occorre compilare l'apposita modulistica (vedi allegati) e consegnarla all'Ufficio Urp del proprio Comune di residenza.

Delega

Nel caso che l'intestatario del contratto di fornitura sia impossibilitato a presentarsi personalmente può delegare altra persona utilizzando il modulo in allegato.

DOCUMENTAZIONE DA PRESENTARE

 

a) Nuovo bonus gas - Fornitura individuale
• fotocopia  fronte-retro documento di identità valido
• fotocopia attestazione Isee in corso di validità

• fotocopia  fronte retro fattura gas intestata al richiedente del bonus
• fotocopia fattura energia elettrica dell’abitazione
• in caso di delega: delega dell'intestatario con fotocopia del documento del delegante


b) Nuovo bonus gas - Fornitura individuale + riscaldamento condominiale
• fotocopia  fronte-retro documento di identità valido
• fotocopia attestazione Isee in corso di validità
• fotocopia  fronte retro fattura gas intestata al richiedente del Bonus
• fotocopia fattura energia elettrica dell’abitazione
• fotocopia fronte retro fattura relativa alla fornitura di gas naturale dell’impianto condominiale
• nominativo dell’intestatario dell’impianto condominale
• fotocopia del codice fiscale o partita iva dell’intestatario dell’impianto condominiale
• in caso di delega: delega dell'intestatario con fotocopia del documento del delegante.

 

c) Rinnovo bonus gas

• documento di riconoscimento

• fotocopia attestazione isee in corso di validità

• fatture in originale (luce e/o gas, eventuale riscaldamento condominiale) per verifiche. Non occorrono le fotocopie

• in caso di delega: delega dell’intestatario con fotocopia del documento del delegante

Data di pubblicazione: 13/12/2009 - Ultimo aggiornamento: 19/06/2017

Piazza del Comune 17 - 50055 Lastra a Signa - FI - Numero Verde 800 882299 - Fax 055 8722946

Codice Fiscale - Partita IVA 01158570489 - Posta Elettronica Certificata: comune.lastra-a-signa@pec.it