Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Comune di

Lastra a Signa

 
Parco fluviale
/ Sezioni destra / Trasparenza / Comunicati stampa

Comunicati stampa

Comunicati stampa a cura dell'Ufficio stampa

Conclusi i laboratori post scuola promossi dall’Istituto Comprensivo di Lastra a Signa che hanno coinvolto 70 alunni delle scuole del territorio

All’interno dei laboratori anche attività e visite all’interno del Comune e sul funzionamento degli uffici

Si è conclusa la prima fase dei progetti extrascolastici promossi dall’Istituto Comprensivo di Lastra a Signa dopo la fine dell’anno scolastico che hanno riguardato 70 bambini e ragazzi delle scuole primarie e secondaria di primo grado del territorio. Grazie ad uno specifico accordo tra l’Istituto e il Comune i laboratori si sono svolti anche all’interno del palazzo comunale e in particolare nei moduli Lastra in lingua e Tutti noi di Lastra. Nel primo, tra le altre cose, essendo frequentato da ragazzi di origine straniera, sono stati illustrati il funzionamento dell’Ufficio Anagrafe e dell’Ufficio Immigrati mentre nel secondo sono stati affrontati temi come l’organizzazione del Comune, della Polizia Municipale e la cittadinanza attiva. Il terzo laboratorio era incentrato sulla scienza e in particolare sullo studio e analisi delle pietre e ha permesso la creazione, nei 15 giorni  della sua durata, di un piccolo spazio espositivo all’interno della scuola secondaria di primo grado Leonardo Da Vinci. L’ultimo laboratorio incentrato sull’arte e la creatività e dedicato ai bambini della scuola d’infanzia si terrà tra settembre e dicembre 2018. Tutti i laboratori hanno utilizzato metodi di apprendimento e insegnamento multidisciplinari e multimediali. I finanziamenti per la realizzazione dei moduli, che si sono svolti dal 2 al 13 luglio, sono stati ottenuti grazie alla partecipazione dell’Istituto a un bando nell’ambito del Programma Operativo Nazionale “Per la scuola competenze e ambienti per l’apprendimento” del Fondo Sociale Europeo.                                 
“Durante gli incontri – ha spiegato il sindaco Angela Bagni - i ragazzi sono stati ricevuti da me e da alcuni assessori oltre che dai funzionari dell'ente. E’ stata un’esperienza positiva e altamente formativa e stimolante per i ragazzi anche grazie all'importante lavoro, passione e competenza delle insegnanti che hanno seguito il progetto”.

(Nell'immagine il sindaco Angela Bagni insieme alle insegnanti che hanno coordinato il progetto)

mparrini - 20/07/2018

Educazione civica nelle scuole, anche il Comune di Lastra a Signa aderisce alla raccolta di firme

La campagna è promossa dall' Anci: servono 50mila firme per presentare la proposta di legge di iniziativa popolare in Parlamento

Ha aderito anche il Comune di Lastra a Signa alla campagna per la raccolta di firme nata dal Comune di Firenze e fatta propria dall’Anci per reintrodurre l’educazione civica come materia di studio nelle scuole italiane. Da domani, 20 luglio, presso lo Sportello Unico al cittadino saranno disponibili i moduli da firmare (necessario un documento di identità), oltre al materiale informativo sulla proposta che “vuole esprimere il sentire comune a tanti sindaci e amministratori locali, che avvertono tutta l’urgenza di operare per una maggior diffusione del senso di appartenenza alla comunità dei cittadini e delle cittadine italiani”.
La campagna vede impegnate centinaia di città in tutta Italia per la raccolta di firme, che dovranno essere 50mila in sei mesi, per presentare la proposta di legge di iniziativa popolare in Parlamento.  


mparrini - 19/07/2018

Vento d’estate, prosegue la ricca programmazione di eventi estivi promossa dal Comune, dal CCN Lastra Shopping e dalle associazioni locali

Continuano gli eventi musicali, di intrattenimento, gli spettacoli e le serate nelle aziende agrituristiche. Dal 19 al 26 luglio in scena la tradizionale Festa di Sant’Anna a Ponte a Signa

Cene e degustazioni nelle aziende agrituristiche del territorio, musica, intrattenimento, spettacoli nel centro cittadino, in zona Corea, Ponte a Signa e ancora la programmazione estiva a Villa Caruso e al Centro Sociale Residenziale. Prosegue il programma di appuntamenti per vivere le serate estive a Lastra a Signa organizzato dal Comune di Lastra a Signa, Centro Commerciale Naturale Lastra Shopping e le associazioni locali dal titolo “Vento D’estate”.
Continuano i Mercoledì di gusto che per il terzo anno consecutivo consentono di passare una serata in collina, godendo del bellissimo paesaggio con la possibilità di gustare un buon bicchiere di vino, assaporando i prodotti del territorio e conoscendo le varie aziende e la loro storia. Il prossimo appuntamento in programma sarà il 18 luglio con l’azienda La Madonnina del Chiaro (prenotazione allo 0558713055-3281181184) e poi il 25 luglio con l’azienda agricola Paolo e Lorenzo Marchionni (prenotazione al numero 3382469191).
Il Centro Commerciale Naturale Lastra Shopping organizza il martedì i “LastraZone": eventi dislocati nelle diverse zone del territorio, fra i quali mercatini, animazione e intrattenimento per grandi e piccini, musica, cene in piazza, spettacoli e tanto altro a partire dalle 20 fino a tarda sera. Si prosegue il 17 luglio in via XXIV Maggio e il 24 luglio a Ponte a Signa.
Anche quest’anno come da tradizione nella zona di Ponte a Signa si svolgerà la Festa di Sant’Anna organizzata dal Comitato omonimo con punti gastronomici, animazione, musica e giochi dal 19 al 26 luglio dalle 20.
Al Centro Sociale di via Togliatti spettacoli e incontri animano le serate estive: il prossimo appuntamento in programma è il 19 luglio con la proiezione del cammino del Dottor Francesco Tozzi "Nel regno dello spirito tra foreste sacri e eremi”, infine mercoledì 5 settembre Ballando sotto il centro-gara di ballo. Non mancheranno inoltre le cene nelle piazze e strade a cura delle Associazioni di volontariato fino al 31 luglio (programma completo su www.comune.lastra-a-signa.fi.it).
Infine il Teatro delle Arti promuove una serie di eventi all’interno della splendida cornice di Villa Caruso: giovedì 19 luglio alle 21 è in cartellone lo spettacolo Sogno di una notte di mezz’estate (in replica il 20 luglio alle 21).

mparrini - 16/07/2018

Approvati i bandi per ottenere il bonus sulle bollette dell'acqua nazionale e comunale

Sono pubblicati sul sito del Comune i bandi e la relativa modulistica per l’ottenimento del bonus idrico nazionale e del bonus idrico integrativo comunale.

Per il bonus idrico nazionale occorre presentare apposita domanda allo Sportello Unico al Cittadino, per chi ha i medesimi requisiti per il bonus elettrico e gas (ISEE non superiore a € 8.107,50), a partire dal 2 luglio 2018.

Per quanto riguarda il bonus integrativo comunale è possibile farne richiesta tramite modulo cartaceo reperibile presso gli uffici dei Servizi alla persona, Sportello Unico al cittadino e scaricabile on line sul sito del comune di Lastra a Signa, dal 27.06.2018 al 14/09/2018.

Coloro che hanno i requisiti del bonus idrico possono fare domanda anche per il bonus idrico integrativo comunale: i due benefici sono cumulabili.

PER informazioni su entrambi rivolgersi all’Ufficio servizio sociale telefonando al 055/3270117 – 127 o consultare il sito internet del Comune di Lastra a Signa.

mcini - 02/07/2018

Approvato il regolamento per la convivenza tra le funzioni residenziali e le attività di esercizio pubblico e svago nei centri urbani

Il consiglio comunale ha approvato all’unanimità, nella seduta del 29 giugno 2018, il regolamento per la convivenza tra le funzioni residenziali e le attività di esercizio pubblico e svago nei centri urbani.

Lo scopo del regolamento è di disciplinare i comportamenti da seguire per mantenere condizioni di serena convivenza tra i cittadini che vivono la città o abitando o svolgendo la propria attività lavorativa, o vivendo la città per trascorrere il tempo libero in modo stabile o occasionale.

Il regolamento è, quindi, emanato per assicurare la convivenza tra le funzioni residenziali, le attività di commercio, pubblico esercizio e svago coesistenti all’interno dei centri urbani.

Un’importante azione di sensibilizzazione nei confronti degli avventori viene richiesta ai gestori di pubblici esercizi, commercianti ed artigiani, abilitati alla somministrazione e al consumo sul posto di beni alimentari e bevande, affinché possano essere evitati comportamenti pregiudizievoli al rispetto della quiete, del decoro degli spazi pubblici e il rispetto dell’ambiente.

Nel caso in cui la sinergia tra la pubblica amministrazione e gli esercenti non raggiunga gli obiettivi prefissati, è affermato il principio che il Sindaco con propria ordinanza possa limitare la vendita e/o la somministrazione di bevande alcoliche e superalcoliche, gli orari di utilizzo degli spazi e delle aree pubbliche connesse all’attività, per particolari periodi e per limitati luoghi, fino alla sospensione dell’attività per un lampo di tempo limitato in caso di negligenza degli esercizi.

Infine, il regolamento disciplina le sanzioni e le competenze per l’accertamento e per la contestazione delle violazioni, attribuite alla Polizia Municipale.

mcini - 02/07/2018

Piazza del Comune 17 - 50055 Lastra a Signa - FI - Numero Verde 800 882299 - Fax 055 8722946

Codice Fiscale - Partita IVA 01158570489 - Posta Elettronica Certificata: comune.lastra-a-signa@pec.it