Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Comune di

Lastra a Signa

 
Piazza Garibaldi
/ Sezioni destra / Trasparenza / Comunicati stampa / Al via il procedimento della variante al Piano strutturale

Al via il procedimento della variante al Piano strutturale

26/07/2017


Il documento è stato approvato lunedì sera in Consiglio comunale

Con l’approvazione avvenuta nel Consiglio comunale di lunedì sera, prende avvio il procedimento della variante al Piano strutturale di Lastra a Signa. Tale variante consiste, in pratica, nell’adeguamento del Piano alla legge regionale 65/2014 per il governo del territorio, al piano paesaggistico regionale (il cosiddetto PIT-PPR) e al piano di gestione del rischio alluvioni (il PGRA).

In dettaglio, il Piano Strutturale è uno strumento urbanistico di carattere strategico e di lunga durata, che contiene le scelte di assetto e sviluppo del territorio, e ne tutela l'integrità fisica, ambientale e culturale. A Lastra a Signa il Piano Strutturale è stato approvato nel 2003 e ha subito, negli anni, alcune varianti; la più importante di queste, la variante generale, è stata approvata nel 2014. Adesso essa dovrà essere verificata ed eventualmente adeguata alle norme regionali, al PIT-PPR e al PGRA (tutti entrati in vigore dopo la data di approvazione), ma se ne confermano comunque le linee programmatiche che erano state discusse con la cittadinanza attraverso un percorso partecipativo.

amangani - 26/07/2017
Data di pubblicazione: 26/07/2017 - Ultimo aggiornamento: 26/07/2017

Piazza del Comune 17 - 50055 Lastra a Signa - FI - Numero Verde 800 882299 - Fax 055 8722946

Codice Fiscale - Partita IVA 01158570489 - Posta Elettronica Certificata: comune.lastra-a-signa@pec.it