Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Comune di

Lastra a Signa

 
Piazza Garibaldi
/ Sezioni destra / Trasparenza / Comunicati stampa / Comunicati / Al via la collaborazione fra Lastra a Signa e Signa sui canali di messaggistica istantanea

Al via la collaborazione fra Lastra a Signa e Signa sui canali di messaggistica istantanea

28/02/2017


Le due amministrazioni, dotate rispettivamente di WhatsApp e Telegram, daranno informazioni integrate sulla viabilità e il traffico per quanto riguarda le aree contigue
Informazioni ancora più puntuali e integrate sulla viabilità, guardando alle esigenze dei cittadini di Lastra a Signa e Signa. Dopo il lancio, a metà gennaio, del canale di comunicazione gratuito “Lastra WhatsApp”, il comune di Signa si affianca con l’apertura, alcuni giorni fa, del canale “Infoviabilitasigna” attraverso l’applicazione Telegram. In questo modo le due amministrazioni avvieranno una collaborazione più ampia, focalizzata in particolar modo sugli uffici della Polizia Municipale e nell’ottica di fornire ai cittadini informazioni chiare, tempestive e capillari, provenienti da fonti certe.

Nello specifico, i due uffici della Polizia Municipale, attraverso lo scambio di notizie e lavorando in sinergia, potranno essere sempre informati sui disagi alla viabilità delle aree confinanti, quali Ponte a Signa, implementando così l’opportunità di renderle note ai rispettivi utenti e favorendo una gestione integrata delle situazioni critiche.

“Il lancio di questi due canali di comunicazione gratuiti è un passo in direzione dei cittadini ma anche e soprattutto un modo per unificare alcune funzioni delle due amministrazioni – ha dichiarato il sindaco di Lastra a Signa Angela Bagni in accordo con il Sindaco di Signa Alberto Cristianini -. Questa integrazione riguarda due nodi fondamentali del territorio, la sicurezza e il traffico, e tiene in considerazione anche le carenze di organico degli uffici della Polizia Municipale.”

“Siamo molto soddisfatti dell’avvio del servizio – ha aggiunto l’assessore alla mobilità di Lastra a Signa Leonardo Cappellini – che in poco più di un mese conta già circa 500 utenti raggiunti. Con il Comune di Signa abbiamo deciso di muoverci in parallelo ma con strumenti diversi per testarne le possibilità, lasciando spazio a future integrazioni e aggiustamenti. La nostra volontà primaria resta la condivisione reale e tangibile delle informazioni, sia sul problema del traffico che nel controllo territoriale.”

“Abbiamo avviato il canale Telegram pochi giorni fa consapevoli di utilizzare un’applicazione meno nota  - ha precisato l’assessore alla Polizia Municipale di Signa Federico La Placa - ma che viene incontro alle nostre esigenze di gestione. Lo strumento è dedicato principalmente alla viabilità e al suo interno saranno presenti anche gli sticker sul traffico che sono stati realizzati dal Corpo unico della Polizia Municipale di Vaiano, Vernio e Cantagallo. Già da tempo abbiamo avviato ogni forma possibile di collaborazione con Lastra a Signa: la messaggistica istantanea è un tassello ulteriore.”

Soddisfazione è stata espressa anche dai comandanti della Polizia Municipale di Lastra a Signa Rosa Del Vecchio e di Signa Fabio Caciolli, che hanno sottolineato l’importanza dell’utilizzo di applicazioni quali WhatsApp e Telegram in un’ottica di maggior trasparenza e tempestività, e in due comuni che contano un alto tasso di traffico veicolare giornaliero.
admin - 27/03/2017
Data di pubblicazione: 28/02/2017 - Ultimo aggiornamento: 14/04/2017

Piazza del Comune 17 - 50055 Lastra a Signa - FI - Numero Verde 800 882299 - Fax 055 8722946

Codice Fiscale - Partita IVA 01158570489 - Posta Elettronica Certificata: comune.lastra-a-signa@pec.it