Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Comune di

Lastra a Signa

 
Piazza Garibaldi
/ Sezioni destra / Trasparenza / Comunicati stampa / Progetto “Immigrazione Solidale”: giovedì 4 maggio la presentazione di quanto realizzato negli ultimi mesi per l’inserimento sociale dei migranti

Progetto “Immigrazione Solidale”: giovedì 4 maggio la presentazione di quanto realizzato negli ultimi mesi per l’inserimento sociale dei migranti

28/04/2017


L’iniziativa coinvolge il Comune di Lastra a Signa, La Rete Sociale Forimercato e Il Circolo Arci S. Ilario, con la partecipazione della Società della Salute Zona Fiorentina Nord-Ovest, della Cooperativa Albatros e della Sezione Soci Coop “Le Signe”

Rispondere in modo concreto e socialmente integrato al problema complesso dell’immigrazione. Giovedì 4 maggio alle 18 presso il Circolo Arci S. Ilario (via A. Gramsci, 196), alla presenza del sindaco Angela Bagni e dell’assessore al sociale e alla cooperazione Elena Scarafuggi, saranno presentati i primi risultati del progetto “Immigrazione solidale”, finalizzato all’inserimento sociale dei migranti. L’iniziativa coinvolge il Comune di Lastra a Signa, la Rete Sociale Forimercato e il Circolo Arci S. Ilario, con la partecipazione della Società della Salute Zona Fiorentina Nord-Ovest, della Cooperativa Albatros e della Sezione Soci Coop “Le Signe”.

In particolare, l’evento del 4 maggio si situa a conclusione della prima parte dei corsi di formazione, uno per imparare la potatura di olivi e l’altro di cucina, pensati per i migranti arrivati a Lampedusa e ospiti a Lastra a Signa. Tali corsi sono stati condotti da volontari del Circolo Arci S. Ilario, dalle associazioni locali e dai professori della Università degli Studi di Firenze che hanno aderito al progetto.

La presentazione di “Immigrazione Solidale” sarà un’occasione per conoscere quei percorsi di integrazione per migranti già attivi sul territorio e che riescono a contribuire al miglioramento del tessuto sociale ed economico locale, divenendo, quindi, un’opportunità per l’intera comunità. Tali percorsi, com’è ovvio, sono possibili solo grazie al coinvolgimento e al lavoro sinergico di istituzioni locali, associazionismo e volontari. Durante la serata, i migranti che hanno aderito al progetto daranno una dimostrazione delle proprie abilità sia nella potatura che preparando loro stessi la cena.

amangani - 28/04/2017
Data di pubblicazione: 28/04/2017 - Ultimo aggiornamento: 28/04/2017

Piazza del Comune 17 - 50055 Lastra a Signa - FI - Numero Verde 800 882299 - Fax 055 8722946

Codice Fiscale - Partita IVA 01158570489 - Posta Elettronica Certificata: comune.lastra-a-signa@pec.it