Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Comune di

Lastra a Signa

 
Villa Bellosguardo
/ Sezioni destra / Trasparenza / Comunicati stampa

Comunicati stampa

Comunicati stampa a cura dell'Ufficio stampa

Invito stampa: presentazione del bando di concessione per la valorizzazione di Villa Caruso Bellosguardo

INVITO STAMPA


Giovedì 26 aprile ore 12


Sala Barile

Palazzo del Pegaso

Consiglio Regionale della Toscana, via Cavour 4

Presentazione del bando di concessione per la valorizzazione di Villa Caruso Bellosguardo

 

Presentazione del bando di concessione per la valorizzazione dell’immobile di proprietà comunale Villa Caruso Bellosguardo.

Interverranno il presidente del Consiglio Regionale Eugenio Giani, il sindaco del Comune di Lastra a Signa Angela Bagni e l’assessore al bilancio e patrimonio Massimo Lari.

mparrini - 24/04/2018

Il 24 e 25 aprile due giornate di iniziative per celebrare il 73° anniversario della Liberazione

Gli appuntamenti sono promossi dal Comune insieme alla sezione dell’Anpi Bruno Terzani

Sono due le giornate che il Comune di Lastra a Signa insieme alla sezione locale dell’Anpi Bruno Terzani dedica al ricordo e alle celebrazioni del 73° anniversario della Liberazione il 24 e il 25 aprile.
In particolare il programma prevede domani, 24 aprile, un’iniziativa con le scuole presso il Cinema Teatro delle Arti: a partire dalle 9, dopo i saluti istituzionali a cura del sindaco Angela Bagni e della presidente del consiglio comunale Gemma Pandolfini, si terranno letture e interventi da parte degli studenti delle classi terze della scuola secondaria di I grado Leonardo Da Vinci. Successivamente Moreno Cipriani dell’Aned e Silvano Sarti ex partigiano, porteranno testimonianze sulla Libreazione. I loro interventi saranno intervallati da brani musicali, coordina la mattinata Mauro Marzi, presidente dell’Anpi Bruno Terzani.
Mercoledì 25 aprile spazio invece al consiglio comunale aperto, a partire dalle 10 in sala consiliare, dedicato alla Genesi della dittatura fascista. Durante la mattinata interverranno il sindaco Angela Bagni, la presidente del consiglio comunale Gemma Pandolfini, Roberto Bianchi vicepresidente dell’Istituto Storico Toscano della Resistenza e dell’età contemporanea, di Mauro Marzi, presidente della sezione Anpi Bruno Terzani e con la partecipazione del Consiglio comunale dei ragazzi e di alcuni studenti della scuola secondaria di primo grado Leonardo Da Vinci.
Alle 11 saranno deposte corone di alloro al monumento ai Caduti in piazza Pertini con l’intervento della Filarmonica Verdi di Signa e agli altri monumenti ai Caduti dislocati sul territorio comunale.
Nel pomeriggio alle 16.30, sempre in sala consiliare, si svolgerà la premiazione del Concorso letterario Un storia partigiana promosso dall’Anpi.           

mparrini - 23/04/2018

Il 21 e 22 aprile a Villa Caruso la IX edizione di Botanica, la manifestazione florovivaistica dedicata agli amanti della natura e del giardinaggio

Eventi, mostre, degustazioni e street food: questo e molto altro durante la due giorni

Domani, sabato 21, e domenica 22 aprile torna a Villa Caruso Bellosguardo Botanica, la manifestazione dedicata alla natura e agli amanti del giardinaggio. L’iniziativa è promossa dal Comune di Lastra a Signa e dall’Associazione Villa Caruso e coniuga, come di consueto, temi artistici, scientifici e di conoscenza e di salvaguardia del patrimonio vegetale.
Il parco storico monumentale di Villa Caruso per l’occasione accoglierà espositori e produttori di fiori, arbusti e piante nonché stand gastronomici di cibi di strada di vario genere e birrifici artigianali accompagnati da eventi e incontri legati all’enogastronomia, all’arte, all’agricoltura e alla cucina.
“Bellezza sostenibile: il verde al servizio della mitigazione dell’impatto ambientale” – questo il tema della manifestazione che si avvale della collaborazione dell’ Istituto Agrario di Firenze, le Donne in Campo Firenze Prato – Confederazione Italiana Agricoltori.
Nell’arco dei due giorni si potranno visitare il parco della Villa e il Museo Enrico Caruso e la mostra allestita per l'occasione. Il programma della manifestazione, che sarà inaugurata ufficialmente alle 10.30 alla presenza del sindaco Angela Bagni e dell'assessore alla cultura Stefano Calistri, prevede la presenza di Alan Sonfist, principale esponente della Land Art e un incontro con l’architetto paesaggista Alberto Giuntoli, conferenze a tema botanico, cooking show a cura di famosi chef e pasticceri con preparazione e assaggi di piatti a base di fiori eduli e ancora saranno presenti il Gruppo Micologico Fiorentino, le Terre Regionali Toscane, l'Istituto Agrario di Firenze, Sia – Società italiana Arboricoltura, Simona Rincari e Cinzia Verni –atelier artiste della natura e Anna Cassarino scrittrice.
"Questa edizione - ha affermato l'assessore alla cultura Stefano Calistri- è ancora più ricca delle precedenti, con più espositori e conferenze rispetto al passato. Siamo riusciti ad avere la presenza dell'artista della Art Land Alan Sonfist, sono sicuro che i visitatori troveranno la proposta complessiva di questa edizione di Botanica molto interessante".
Nel corso della manifestazione sarà possibile anche fermarsi per l’ora di pranzo grazie alla presenza di street food con prodotti legati al territorio o più tardi per l’aperitivo musicale di Botanica con specialità drink e latin live jazz (solo sabato 21 aprile). Non mancherà l’animazione per bambini con La bottega di Geppetto e il laboratorio per la costruzione di giocattoli e sculture in legno recuperato, a cura di Fantulin, per finire la premiazione dei concorsi “Miglior Allestimento” e “Premio Ricerca e Selezione”. Il biglietto di ingresso è 5,00 € (bambini fino a 12 anni gratuito) comprende la visita al Museo, le animazioni e i laboratori per i bambini, le degustazioni, i cooking show, l’ingresso alle conferenze e alla mostra.

mparrini - 20/04/2018

Lunedì 23 aprile partiranno i lavori di riqualificazione del parcheggio e del giardino pubblico di via Turati

Inizierà lunedì 23 aprile l’intervento di riqualificazione del parcheggio e del giardino pubblico di via Turati. Il progetto prevede la sistemazione della pavimentazione dell’attuale area adibita a parcheggio fra via Grandi e via della Resistenza, con la posa di un materiale di tipo ecocompatibile, esente da idrocarburi, resine e sostanze acriliche che inoltre permetterà il deflusso delle acque meteoriche in maniera omogenea e senza dover realizzare opere ulteriori. Inoltre tale pavimentazione garantirà una riduzione del rumore. Gli stalli di sosta saranno delimitati con lastre di calcestruzzo (finitura tipo pietra toscana), sarà risistemato il marciapiede a confine tra via Turati e via della Resistenza e saranno installati 3 pali con illuminazione a tecnologia led. I lavori inoltre prevedono la sistemazione della segnaletica stradale sia verticale che orizzontale. L’intervento comprende anche la riqualificazione del giardino pubblico dove si andranno a sistemare le attuali sedute in cemento, l’illuminazione e le alberature. Il costo complessivo dell’intervento ammonta a 59.000 euro più Iva completamente a carico dell’amministrazione comunale. “Era da tempo che programmavamo questo intervento –ha aggiunto il sindaco Angela Bagni- che servirà per riqualificare l’intera area. Ci teniamo a ringraziare il signor Aldo Moretti per aver dato in concessione gratuita il terreno per poter sistemare il parcheggio”.

Per consentire l’esecuzione dei lavori dalle ore 7 di lunedì 23 aprile fino al termine dei lavori è istituito il divieto di sosta, con rimozione forzata, nelle seguenti aree:
• Area adiacente l’intersezione fra via Filippo Turati e via della Resistenza
• Via Filippo Turati, limitatamente al tratto compreso fra la Chiesa della Natività e la rotonda, da ambo i lati
• Parcheggio di via Tommaso Campanella per allestimento cantiere

mparrini - 20/04/2018

Torna Fiori e Banchi di Primavera: il 25 aprile una giornata all’insegna dei mercatini, street food, negozi aperti, rassegna del fiore e tanto altro per vivere il centro cittadino

Insieme alle iniziative a cura dell’amministrazione comunale tante anche le occasioni per passare una giornata all’aria aperta promosse dal CCN Lastra Shopping

Mercoledì 25 aprile torna a Lastra a Signa la manifestazione Fiori e Banchi di Primavera: il centro storico della città insieme alla zona Corea saranno animati da mercatini, street food, rassegna del fiore, negozi aperti e tanto altro. La manifestazione è promossa dall’amministrazione comunale per valorizzare il centro cittadino e creare momenti di socialità e aggregazione.
In particolare non mancheranno appuntamenti tradizionali quali la rassegna del fiore (banchi e stand con piante e fiori saranno in via Diaz a partire dalle 9 alle 19), il mercatino dell’antiquariato, dedicato a oggetti d’uso e botteghe d’arte in Lastra Antica, presente per tutta la giornata nelle vie del centro, e la XVII edizione del Motoraduno, a cura del Moto Club Tartaruga (via XXIV Maggio, dalle 8 alle 12).
Nell’Antico Spedale di Sant’Antonio potrà essere visitata la mostra documentaria attraverso le tavole di Massimo Tosi  “Antichi Spedali: accoglienza e assistenza in Toscana tra il XII e il XVI secolo” che proprio per questa giornata riserverà un evento speciale: alle 16.30 La cucina degli Spedali, cooking show letterario a cura di Francesca Allegri, saggista e di Marco Nebbiai, chef.
Durante tutta la giornata molte saranno le iniziative promosse dal Centro Commerciale Naturale Lastra Shopping, associazione dei commercianti del centro che si è recentemente rinnovata e ampliata con nuove adesioni e dotata di un nuovo logo. Dalla zona Corea fino al centro storico e zone limitrofe si potranno trovare mercatini, negozi aperti, animazione, musica e punti ristoro con degustazioni e street food.   
“Questa edizione della manifestazione è ancora più ricca- ha commentato l’assessore alla cultura e marketing Stefano Calistri- , oltre ai tradizionali appuntamenti si aggiungono le iniziative curate dal CCN Lastra shopping. Grazie a questa coesione di intenti ci auguriamo di poter offrire alla cittadinanza tante occasioni di svago e di valorizzazione della nostra città e del commercio”.
“In occasione della tradizionale fiera primaverile – ha aggiunto la presidente del CCN Ornella Fantasia- abbiamo organizzato un mercato straordinario che partendo dal quartiere Corea, passando da via primo maggio, arriva fino agli espositori del centro storico. L’evento proporrà curiosità, oggetti sfiziosi o particolari, oltre che street food e prodotti locali delle nostre colline”.

mparrini - 19/04/2018

Piazza del Comune 17 - 50055 Lastra a Signa - FI - Numero Verde 800 882299 - Fax 055 8722946

Codice Fiscale - Partita IVA 01158570489 - Posta Elettronica Certificata: comune.lastra-a-signa@pec.it