Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Comune di

Lastra a Signa

 
Parco fluviale
/ Sezioni destra / Trasparenza / Comunicati stampa

Comunicati stampa

Comunicati stampa a cura dell'Ufficio stampa

Al via il nuovo ciclo di incontri Donne in salute, si comincia sabato 24 marzo con la Camminata rosa

Anche quest’anno l’amministrazione comunale ha deciso di presentare una serie di incontri in cui si parlerà di prevenzione, salute e buone pratiche per stare bene

“Donne in salute” è il nuovo ciclo di incontri promosso dall’amministrazione comunale dedicato ai corretti stili di vita e alle buone pratiche per stare bene.
L’iniziativa partirà sabato 24 marzo con la tradizionale Camminata rosa (inserita anche nel programma del Marzo Donna) promossa insieme tra le amministrazioni comunali di Lastra a Signa e Signa con la collaborazione delle associazioni locali. La partenza è fissata per le 15 all’ingresso del parco dei Renai e il percorso a piedi, in compagnia di un trainer, si snoderà lungo l’argine del fiume Bisenzio per proseguire verso Lastra a Signa in direzione parco Fluviale camminando lungo l’argine dell’Arno. Per chi vuole partire da Lastra a Signa il ritrovo è fissato alle 16 a Largo Saint Fons (giardini del palazzetto dello sport). La conclusione del percorso sarà alla sala sezione Soci Coop Le Signe presso il centro Coop.Fi in via Santa Maria a Castagnolo. Durante l’iniziativa interverranno il sindaco Angela Bagni, l’assessore alle pari opportunità del Comune di Signa Marinella Fossi, la direttrice UFC ginecologia territoriale Valeria Dubini e Anna Di Natale responsabile AFT Le Signe.
Gli altri incontri di Donne in salute si terranno tutti presso la Sezione Soci Coop Le Signe sempre alle 18 e saranno: il 6 aprile quando si parlerà di Salute e cambiamento: come si modifica la pelle delle donne con gli interventi di Antonella D’Errico dermatologa e Daniela Vallarano presidente regionale Cna estetica, il 20 aprile sarà la volta di Alimentazione: mangiare sano ma con gusto insieme ad Anna Cappelletti referente promozione della salute Dipartimento di Prevenzione Usl Toscana Centro, uno chef dell’azienda Cir Food e la dietista Cristina Fanciullacci. Infine, durante l’ultimo incontro il 4 maggio, si parlerà di Ormoni: croce e delizia delle donne insieme a Valeria Dubini, direttrice UFC ginecologia territoriale e Sonia Baldi, ginecologa consultoriale.  
“Ormai da anni promuoviamo questo ciclo di incontri incentrato sulla salute delle donne per condividere saperi ed esperienze su temi di vario tipo - ha spiegato il sindaco Angela Bagni -. Il nostro obiettivo è dare informazioni utili, promuovere il confronto, insomma far sì che di prevenzione, terapie non convenzionali, movimento, alimentazione e stili di vita corretti si parli e lo si faccia alla luce delle novità recenti e delle esperienze vissute. Ci auguriamo che questi appuntamenti possano arricchire tutte coloro che vi prenderanno parte”.

mparrini - 22/03/2018

Sabato 24 marzo in piazza Garibaldi la terza edizione del Mercatino del riuso

L’iniziativa, pensata per promuovere il consumo consapevole e la riduzione degli sprechi, avrà luogo in Piazza Garibaldi dalle 10 alle 18

Saranno 39 i banchi presenti alla terza edizione del Mercatino del riuso sabato 24 marzo nel centro cittadino. Al bando di partecipazione, aperto dall’amministrazione comunale e rivolto ai residenti, hanno risposto i cittadini interessati a ridare nuova vita ad oggetti del passato provenienti dalle cantine o soffitte.
Il mercatino si svolgerà dalle 10 alle 18 in piazza Garibaldi, via Dante Alighieri sarà comunque chiusa al traffico per motivi di sicurezza. Coloro che parteciperanno al mercatino usufruiranno di uno spazio per esporre vestiti, libri, oggettistica per la casa, giocattoli e così via, ossia articoli di modesto valore in buone condizioni ma che non vengono più utilizzati. Questi ultimi potranno essere acquistati e recuperati da altre persone, evitando di finire in discarica come rifiuti o di ingombrare case e soffitte.

Assegnazione posti

Planimetria del mercatino 

mparrini - 22/03/2018

Bibliocult, ultimi appuntamenti del mese di marzo alla biblioteca comunale

Ancora laboratori e incontri per adulti e piccoli utenti

Proseguono le attività della biblioteca comunale di via Togliatti. Nel mese di marzo il calendario di eventi Bibliocult prevede ancora incontri per adulti e bambini.
Gli ultimi appuntamenti di questo mese saranno venerdì 23 marzo alle 18 con la presentazione del libro di Leonardo Gori L'Ultima scelta - Il colonnello Arcieri e l'inverno della guerra fredda (TEA, 2018). Durante l’incontro l’autore converserà con Anna Maria Falchi, interverrà per i saluti dell’amministrazione comunale l’assessore alla cultura Stefano Calistri.
Sabato 24 marzo alle 10.30 sarà la volta de La città dei fiori, il laboratorio di costruzione di fiori e farfalle con materiali di riciclo per bambini dai 6 agli 11 anni (info e prenotazioni: 055 3270124). Infine mercoledì 28 marzo alle 17 il programma si conclude con il Circolo di lettura, l’appuntamento mensile per condividere idee ed emozioni sui libri, in questo caso sul libro Un nome di Paolo Ciampi.

mparrini - 21/03/2018

Da lunedì 12 marzo al via il cantiere per il rifacimento di piazza Bardini e via Pagliai

Successivamente si interverrà sul secondo tratto di via Togliatti

Proseguono da parte dell’amministrazione comunale gli interventi di manutenzione straordinaria su alcune strade del territorio. Da lunedì 12 marzo partirà il cantiere di rifacimento di piazza Bardini dov’è previsto il risanamento della pavimentazione stradale, una ridistribuzione degli stalli di sosta e l’individuazione di un senso unico di marcia. I posti auto diventeranno in tutto 58 con 2 posti per utenti disabili e 14 stalli per motocicli.
Saranno inoltre posizionate due nuove aiuole che separeranno la viabilità di percorrenza su via Pagliai a quella interna al parcheggio, 11 nuovi alberi saranno piantati fra gli stalli del parcheggio. Il lato della piazza prospiciente a via Gramsci sarà chiuso da un nuovo marciapiede che servirà a consentire l’attraversamento in sicurezza della stessa da parte dei pedoni e che proseguirà inglobando e allargando quello attuale sul ponte sopra il fosso della Guardiana, in modo da creare un percorso pedonale protetto fino all’attraversamento esistente su via Leonardo da Vinci. Contemporaneamente ai lavori di rifacimento del manto stradale, sarà rivisto il sistema di raccolta delle acque meteoriche, mediante il posizionamento di nuove caditoie stradali.
All’interno dell’intervento sarà inoltre riammodernato il sistema di illuminazione pubblica: i corpi illuminanti saranno sostituiti con nuovi a tecnologia a led e saranno inoltre posizionati tre ulteriori punti luce, anche questi a led.
Contemporaneamente ai lavori su piazza Bardini si provvederà anche a sistemare l’asfalto in via Pagliai, una strada residenziale attigua particolarmente importante da riqualificare per la presenza, fra l’altro, anche di una scuola dell’infanzia. L’intervento complessivo avrà un costo di 110.000 euro Iva esclusa.
Successivamente ai lavori su piazza Bardini e via Pagliai sarà completato l’intervento di manutenzione straordinaria sulla seconda parte di via Togliatti dove sarà risanato il manto stradale e saranno ripristinati i marciapiedi che risultano danneggiati. “Prosegue con piazza Bardini e via Pagliai il programma di interventi per migliorare le strade del territorio – ha affermato il sindaco Angela Bagni-. Si tratta di un’area il cui asfalto è risultato, nel tempo, particolarmente danneggiato anche per un uso intenso dell’area parcheggio. Oltre a questi sarà completato anche il lavoro di riqualificazione di via Togliatti sulla quale siamo intervenuti a fine 2017 per sistemare la parte più danneggiata e che completeremo intervenendo anche sul secondo tratto, sistemando manto stradale e marciapiedi”.           

mparrini - 09/03/2018

Marzo Donna, successo per lo spettacolo L’Altra metà del cielo che ha fatto da cornice alla premiazione delle migliori atlete lastrigiane

L'iniziativa si è tenuta ieri al Teatro delle Arti

Successo di pubblico ieri al Teatro delle Arti per la serata promossa dall’amministrazione comunale in occasione della Giornata internazionale della donna. Nel corso della manifestazione si è esibito il Coro dei Cantatorri dell’Associazione Le Arti in Gioco (diretto da Elena Mercuri, direzione artistica Giacomo Gentiluomo), che ha eseguito ballate e canzoni di rivolta dedicate alle donne. Ad aprire e chiudere lo spettacolo si è esibito il gruppo di danze rinascimentali dell’Associazione La compagnia delle Torri.
L’iniziativa è stata anche l’occasione per assegnare un riconoscimento alle atlete lastrigiane che si sono distinte negli ultimi anni per particolari riconoscimenti e primati. In particolare Sarah Caverni campionessa di canottaggio, Nicol Foietta campionessa di scherma- specialità spada, Alessandra Colzi- campionessa di pallavolo-beach volley, Sabrina Colzi campionessa italiana indoor specialita’ marcia 3 km, Viola Lallo campionessa italiana di karate, Rossana Lorenza Sarchielli campionessa italiana corsa in montagna, Giulia Gerlotti campionessa italiana di atletica leggera specialità 400/800 e infine Cristina Poli danzatrice classica e insegnante. I premi sono stati assegnati dall’assessore regionale allo sport Stefania Saccardi insieme al sindaco Angela Bagni e all’assessore comunale al sociale Elena Scarafuggi.

mparrini - 09/03/2018

Piazza del Comune 17 - 50055 Lastra a Signa - FI - Numero Verde 800 882299 - Fax 055 8722946

Codice Fiscale - Partita IVA 01158570489 - Posta Elettronica Certificata: comune.lastra-a-signa@pec.it