Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Comune di

Lastra a Signa

 
Parco fluviale
/ Sezioni destra / Trasparenza / Comunicati stampa

Comunicati stampa

Comunicati stampa a cura dell'Ufficio stampa

Contributo affitti 2018, riaperti i termini per la presentazione delle domande a seguito di una sentenza della Corte Costituzionale

Si riaprono i termini per il bando sul contributo affitti al Comune di Lastra a Signa, così come in altri comuni toscani, dopo la sentenza della Corte Costituzionale che ha dichiarato incostituzionale il requisito di accesso al contributo per i cittadini extracomunitari, che erano chiamati a dimostrare la propria residenza sul territorio italiano da 10 anni e da 5 in Toscana. In sostanza nella nuova versione del bando non è più richiesto il requisito di storicità della residenza ai cittadini extracomunitari. Il nuovo bando è pubblicato sul sito del Comune nella sezione “Altri bandi e avvisi pubblici” e la scadenza è fissata per l’11 ottobre 2018. Le persone che hanno già presentato richiesta lo scorso giugno 2018, non devono ripresentarla.

mparrini - 11/09/2018

Gestione sociale dei condomini Erp, al via il progetto promosso da Casa Spa in collaborazione con il Comune

Parte il servizio di mediazione condominiale che ha come obiettivo il miglioramento della qualità della vita all’interno degli alloggi di edilizia residenziale pubblica, la prevenzione delle morosità e il rispetto delle regole

Migliorare la convivenza all’interno dei condomini, gestire sinergicamente le situazioni di disagio sociale e promuovere il rispetto delle regole e della civile convivenza. Sono questi alcuni degli obiettivi del protocollo d’intesa firmato da Casa Spa, Comune di Lastra a Signa e Sds Nord Ovest e che riguarda una nuova gestione del patrimonio di alloggi popolari del Comune dal punto di vista sociale.
Il servizio ha come obiettivo la presa in carico delle specificità e dei bisogni di carattere sociale dell’inquilino assegnatario così da migliorare, attraverso un lavoro di rete, il rapporto con questo e di conseguenza le conflittualità all’interno del fabbricato, la gestione delle situazioni di marginalità e disagio socio - sanitario nonché cercare di individuare o prevenire eventuali dinamiche connesse alla morosità o a situazioni di degrado degli alloggi.
Per raggiungere questi obiettivi sarà creata una rete composta da soggetti istituzionali, azienda sanitaria, Sds Nord Ovest, forze dell’ordine e associazioni di volontariato che avrà il compito di attivare specifiche azioni e attività di prevenzione, di dialogo e mediazione con gli inquilini degli alloggi popolari di Lastra a Signa, in tutto 161 abitazioni, che saranno coinvolti attivamente nel progetto nel rispetto delle diversità e peculiarità di ognuno. Saranno inoltre promosse iniziative di formazione, informazione e percorsi di accompagnamento all’abitare per favorire il rispetto delle regole e della pacifica convivenza.     
“Abbiamo accolto positivamente questo progetto di Casa Spa - ha spiegato il sindaco Angela Bagni, presente alla firma del protocollo insieme all'assessore al sociale Elena Scarafuggi e al presidente di Casa Spa Luca Talluri-  che mira, attraverso un’attività di sostegno e monitoraggio, a individuare e prevenire situazioni di disagio all’interno degli alloggi Erp del nostro Comune con l’obiettivo di porre particolare attenzione a dinamiche che potrebbero generare conflittualità e allo stesso tempo fornire un punto di riferimento ai condomini”.      
 

mparrini - 10/09/2018

Il 14 settembre torna la manifestazione Lastrastreet con un evento dedicato allo sport

L'iniziativa si terrà in piazza Garibaldi

Il 14 settembre torna il progetto Lastrastreet, l’iniziativa pensata e ideata per coinvolgere le giovani generazioni, con un evento dedicato allo sport, in particolare a skate e BMX. Piazza Garibaldi, dalle 11 alle 20, ospiterà alcune rampe dedicate sia a chi vuole provare per la prima volta uno skate o una BMX, sia per gli skaters più esperti che si affronteranno in un contest. Per chi invece non si vuole cimentare con questi sport, saranno a disposizione due tavoli da ping pong e un calcino.
Per tutta la durata dell' iniziativa sarà allestito il Salotto urbano e uno spazio open mic per i rapper che vorranno esibirsi, a cura degli Operatori di strada del progetto FLASH. Tutte le attività sono gratuite. Per provare le rampe dello spazio skate i minori di anni 18 devono avere una autorizzazione dei genitori. L'evento è organizzato dall'amministrazione comunale e dagli Operatori di strada del progetto Flash in collaborazione con alcuni giovani del territorio, l'associazione Street park di Sesto Fiorentino.FLASH è un progetto di prevenzione del Ser.D. Zona Fiorentina N-O/C.A.T. cooperativa sociale.

mparrini - 07/09/2018

Servizio civile nazionale, il Comune di Lastra a Signa ricerca 3 giovani per il sociale

La scadenza per la presentazione delle domande è il 28 settembre

Il Comune di Lastra a Signa partecipa al nuovo bando di Servizio Civile Nazionale per il 2018 offrendo 3 posti per "Tessere reti – Un ponte per l’assistenza", progetto presentato tramite Anci Toscana e che avrà la durata di 12 mesi.
Le attività previste dal progetto sono accompagnamento per anziani e disabili, attività di socializzazione per anziani, servizi e consegne domiciliari e supporto allo sportello sociale in Comune. Il progetto prevede un orario di 30 ore settimanali articolate su 5 giorni, sarà corrisposto un assegno mensile pari a 433,80 euro. Possono presentare domanda, entro il 28 settembre 2018, i giovani dai 18 ai 28 anni (29 non ancora compiuti) cittadini italiani, comunitari e non comunitari regolarmente soggiornanti in Italia.
La domanda di partecipazione può essere presentata per un solo progetto, pena l’esclusione da tutti i progetti. Non può presentare domanda chi ha già svolto attività di servizio civile nazionale, e chi abbia in corso o abbia avuto nell’ultimo anno e per almeno sei mesi rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita con l’ente che realizza il progetto, può invece presentare domanda chi ha già svolto il servizio civile regionale.    
Il modulo di domanda è disponibile sul sito internet: www.ancitoscana.it. La domanda può essere consegnata a mano direttamente all’Ufficio Protocollo del Comune di Lastra a Signa, inviata via posta elettronica certificata al seguente indirizzo: pec@ancitoscana.com o inviata per raccomandata AR indirizzata a Anci Toscana Servizio Civile, Viale Giovine Italia 17 – 50122 Firenze.
Le domande inviate per raccomandata devono pervenire entro il 28 settembre 2018: non fa fede il timbro postale. Per informazioni è possibile chiamare il numero 055.8743281 o visitare il sito www.comune.lastra-a-signa.fi.it al seguente link: Bando servizio civile

mparrini - 05/09/2018

Il 4 settembre il nido d’infanzia di Carcheri riapre in un nuovo spazio con nuovi arredi e una riqualificazione degli ambienti

La sede sarà sempre all'interno del plesso di via del Lastrico

Nuovi spazi, riqualificazione degli ambienti, nuovi arredi e una sede ampliata che ha permesso, per questo nuovo anno educativo 2018/2019, di accogliere due bambini in più (da 14 a 16 posti). Ecco come si presenterà alla riapertura il nido di Carcheri, che non cambia sede resta all’interno del plesso della scuola d’infanzia di Carcheri in via del Lastrico, ma spostato in un altro locale della struttura. Nel nuovo spazio, durante il periodo estivo, sono stati effettuati i lavori di adeguamento dei bagni, imbiancatura, sono stati acquistati e posizionati nuovi arredi e sono stati effettuati lavori di imbiancatura, nonché sistemata la nuova area giardino.
“Continua l’attenzione dell’amministrazione comunale verso i nidi d’infanzia – ha spiegato il sindaco Angela Bagni-: riorganizzando gli spazi all’interno del plesso di Carcheri siamo riusciti a ricavare un nuovo ambiente più accogliente e più grande dedicato al nido che tutti i bambini e genitori avranno il piacere di scoprire durante l’inaugurazione di martedì 4 settembre”.
All’iniziativa di martedì prossimo, che si terrà alle 17, parteciperà, oltre al sindaco Bagni, anche l’assessore alla pubblica istruzione Elena Scarafuggi.

mparrini - 31/08/2018

Piazza del Comune 17 - 50055 Lastra a Signa - FI - Numero Verde 800 882299 - Fax 055 8722946

Codice Fiscale - Partita IVA 01158570489 - Posta Elettronica Certificata: comune.lastra-a-signa@pec.it