Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Comune di

Lastra a Signa

 
Piazza Garibaldi
/ Schede / Servizi Demografici / Stato Civile / Testamento biologico - Disposizioni anticipate di trattamento (DAT)

Testamento biologico - Disposizioni anticipate di trattamento (DAT)

Le disposizioni anticipate di trattamento (di seguito DAT), comunemente definite “testamento biologico” o “biotestamento”, sono regolamentate dall’art. 4 della Legge 219 del 22 dicembre 2017, entrata in vigore il 31 gennaio 2018.
La decisione di redigere una DAT è assolutamente libera e volontaria. Ogni persona maggiorenne, e capace di intendere e di volere, in previsione di un'eventuale futura incapacità di autodeterminarsi può, attraverso le DAT, esprimere le proprie volontà in materia di trattamenti sanitari, nonché il consenso o il rifiuto rispetto ad accertamenti diagnostici o scelte terapeutiche e a singoli trattamenti sanitari.
Si ricorda che prima di esprimere la propria DAT occorre aver acquisito  informazioni mediche adeguate sui benefici e su rischi dei trattamenti, degli esami e delle terapie, circa le possibili alternative e sulle conseguenze del rifiuto.
L’ufficiale di stato civile, infatti, non può dare alcuna informazione sul contenuto della DAT. La sua funzione si limita alla verifica dei presupposti richiesti per la consegna.


Fiduciario
È possibile indicare, direttamente nelle DAT o successivamente, una persona di fiducia, “fiduciario”, che rappresenta il dichiarante, divenuto incapace di autodeterminarsi, nelle relazioni con il medico e con le strutture sanitarie.
Il fiduciario deve essere una persona maggiorenne e capace di intendere e di volere. Può essere un familiare o anche una persona non legata da vincoli giuridici e familiari. Può accettare la nomina sottoscrivendo le DAT o con atto successivo, che va poi allegato alle stesse.

Dove presentare le DAT
Le DAT possono essere presentate:

  • ad un notaio;
  • all'ufficio dello stato civile del Comune di residenza;
  • alle strutture sanitarie della propria Regione (ASL, Ospedali ecc..)

 

Chi può presentare le DAT all'ufficio di stato civile del Comune di Lastra a Signa
I cittadini  maggiorenni, italiani e stranieri, residenti nel Comune di Lastra a Signa e capaci di intendere e di volere.

 

Procedimento
Le DAT da depositare in Comune vanno consegnate personalmente, con fotocopia del documento d’identità valido, previa compilazione di apposito modello di richiesta .
Il pubblico ufficiale provvederà ad annotare il deposito nell’apposito registro e rilascerà attestazione dell’avvenuto deposito.

 

Costi
Nessun costo.

 
Normativa
Legge n. 219 del 22/12/2017 “Norme in materia di consenso informato e di disposizioni anticipate di trattamento”.

Info
Ufficio Stato Civile
Tel: 0558743219
E-mail:
Orario di apertura al pubblico: Lunedì, Mercoledì e Venerdì dalle 8:40 alle 13:40; Martedì e Giovedì dalle 8:40 alle 13:40 e dalle 15:00 alle 17:40

Data di pubblicazione: 29/03/2018 - Ultimo aggiornamento: 21/10/2020

Piazza del Comune 17 - 50055 Lastra a Signa - FI - Numero Verde 800 882299 - Fax 055 8722946

Codice Fiscale - Partita IVA 01158570489 - Posta Elettronica Certificata: comune.lastra-a-signa@pec.it