Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Comune di

Lastra a Signa

 
Villa Caruso
/ Sezioni destra / Trasparenza / Comunicati stampa / Approvata la convenzione tra il Comune di Lastra a Signa e il Comune di Montespertoli per la realizzazione congiunta di servizi culturali di interesse comune

Approvata la convenzione tra il Comune di Lastra a Signa e il Comune di Montespertoli per la realizzazione congiunta di servizi culturali di interesse comune

01/07/2021


L’accordo nasce grazie alla presenza nei due territori di due musei dedicati a grandi tenori come Enrico Caruso e Amedeo Bassi

E’ stata approvata durante l’ultimo consiglio comunale la convenzione tra il Comune di Lastra a Signa e il Comune di Montespertoli  per la realizzazione congiunta di servizi culturali di interesse comune.
La convenzione parte dalla presenza sui due territori di due musei di straordinaria valenza artistica e turistica, dedicati ad Amedeo Bassi (Montespertoli) e l’altro ad Enrico Caruso (Lastra a Signa), due grandissimi tenori a livello internazionale. Le parti quindi intendono definire i rapporti di collaborazione allo scopo di conservare, tutelare e valorizzare anche le reciproche raccolte e collezioni d’arte custodite all’interno dei rispettivi musei. Scopo della convenzione è inoltre progettare e favorire, secondo le risorse e i mezzi di cui ciascuna e nell’ambito delle rispettive competenze, forme di promozione della cultura musicale investendo sulle relazioni reciproche e promuovendo la disseminazione di occasioni culturali condivise e la diffusione della conoscenza rispettivamente delle figure di Amedeo Bassi ed Enrico Caruso.
“Le amministrazioni comunali di Montespertoli e Lastra a Signa, con l’approvazione del protocollo di intesa – ha spiegato il sindaco Angela Bagni- hanno espresso la volontà di operare in maniera congiunta e coordinata per la valorizzazione dei propri musei dedicati a due grandi tenori, considerando anche che in un momento storico di grande crisi economica e di scarsa disponibilità di risorse finanziarie, diventa sempre più stringente la necessità di trovare sinergie finalizzate alla promozione culturale del territorio”.
In particolare attraverso la convenzione si perseguiranno alcuni obiettivi quali: promozione di progetti per promuovere reciprocamente le figure di Amedeo Bassi ed Enrico Caruso, promozione dei rispettivi musei, realizzazione di esposizioni temporanee con il prestito reciproco di opere di proprietà dei rispettivi musei, promozione di un biglietto unico per tutti e due i musei, realizzazione di un calendario estivo di eventi e di appuntamenti musicali condivisi, promozione di iniziative tese a favorire la conoscenza della musica in tutte le sue espressioni. Infine gli ultimi obiettivi sono: la creazione di efficaci sinergie con le associazioni e gli organismi territoriali operanti nel settore musicale, con l’obiettivo di sensibilizzare i cittadini e la possibilità di adesione alla Convenzione di enti pubblici territoriali (Comuni, Province, Città metropolitana) e altri Enti che condividano finalità e obiettivi della Convenzione.

mparrini - 01/07/2021
Data di pubblicazione: 01/07/2021 - Ultimo aggiornamento: 01/07/2021

Piazza del Comune 17 - 50055 Lastra a Signa - FI - Numero Verde 800 882299 - Fax 055 8722946

Codice Fiscale - Partita IVA 01158570489 - Posta Elettronica Certificata: comune.lastra-a-signa@pec.it