Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Comune di

Lastra a Signa

 
Villa Caruso
/ Sezioni destra / Trasparenza / Comunicati stampa / Tari, si intensificano i controlli per individuare eventuali evasori

Tari, si intensificano i controlli per individuare eventuali evasori

27/04/2018


Nei prossimi sei mesi l’amministrazione comunale procederà con una verifica delle utenze

Dopo l’introduzione della raccolta porta a porta, che ha visto un puntuale e attento censimento di tutte le utenze, portando anche all’emersione di oltre 500 utenze “fantasma”, sta partendo in questi giorni la fase 2 relativa ai controlli sulla Tari. Si tratta di una specifica operazione di monitoraggio, che si concluderà presumibilmente entro sei mesi, di tutte le utenze domestiche incrociandole con i dati dei nuclei familiari in possesso dell’anagrafe comunale.
Obiettivo è verificare se viene pagata correttamente la tassa sui rifiuti e individuare gli evasori, procedendo poi al recupero anche degli arretrati e all’applicazione delle sanzioni. “Sono fiducioso nei risultati di questa operazione – ha spiegato l’assessore al bilancio e tributi Massimo Lari- su cui abbiamo deciso di lavorare con impegno e senza sconti per nessuno. I controlli partiranno, anche su indicazione di Alia, nei punti più critici e dove si sono registrati il maggior numero di abbandoni”.

mparrini - 27/04/2018
Data di pubblicazione: 27/04/2018 - Ultimo aggiornamento: 27/04/2018

Piazza del Comune 17 - 50055 Lastra a Signa - FI - Numero Verde 800 882299 - Fax 055 8722946

Codice Fiscale - Partita IVA 01158570489 - Posta Elettronica Certificata: comune.lastra-a-signa@pec.it