Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Comune di

Lastra a Signa

 
Spedale S. Antonio
/ Sezioni destra / Trasparenza / Comunicati stampa

Comunicati stampa

Comunicati stampa a cura dell'Ufficio stampa

Martedì 30 giugno il consiglio comunale tornerà a riunirsi in presenza in sala consiliare

All’ordine del giorno l’approvazione delle controdeduzioni alle osservazioni presentate al Piano Operativo

Martedì 30 giugno alle 20.30 il consiglio comunale di Lastra a Signa tornerà a riunirsi in presenza presso la sala consiliare, dopo che le ultime due sedute si sono tenute in modalità videoconferenza, in diretta sul canale YouTube del Comune, in linea con  le disposizioni di contrasto alla diffusione del Covid-19. Sempre in rispetto di tali normative, per accedere alla sala sarà necessario mantenere la distanza di sicurezza di almeno 1 metro tra i presenti, indossare la mascherina, inoltre all’ingresso sarà rilevata la temperatura corporea e sarà impedito l’accesso in caso di temperatura superiore ai 37,5° C. Il pubblico potrà entrare nella sala fino ad esaurimento dei posti disponibili.

I punti all’ordine del giorno, dopo le comunicazioni del presidente del consiglio comunale e del sindaco, sono: approvazione delle controdeduzioni alle osservazioni presentate al Piano Operativo ai sensi e per gli effetti delle leggi regionali 65/2014 e 10/2010 e dell’art.21 della Disciplina del Piano di indirizzo Territoriale con valenza di Piano Paesaggistico Regionale (PIT-PPR) e l’ordine del Giorno su “Invito al sindaco di farsi parte attiva verso il Comune di Firenze e la Città Metropolitana per iniziare un percorso per l’attuazione della Grande Firenze", presentato dal Gruppo Partito Socialista Italiano.   

mparrini - 26/06/2020

Estate a Villa Caruso, tanti appuntamenti per adulti e bambini nel meraviglioso parco monumentale

Partono le rassegne Gioco in Villa e Voci in Villa

Concerti, spettacoli, recital, poesie, laboratori ludico-artistici per bambini. Questo e molto altro prevede il ricco programma di appuntamenti estivi che partiranno a cominciare dal 26 giugno a Villa Caruso Bellosguardo di Lastra a Signa promossi dall’Associazione Villa Caruso in collaborazione con il Comune di Lastra a Signa.     

Un calendario di appuntamenti per bambini dai 6 ai 12 anni sull’arte, la natura, la manualità, la musica, il teatro partiranno dal prossimo 26 giugno alle 16 e si terranno tutti i venerdì e sabato fino al 2 agosto.

L’appuntamento che aprirà il ciclo di eventi per bambini è la Gazza Ladra di G. Rossini, un laboratorio ludico- artistico a tema musicale. Tutti i laboratori per bambini dureranno due ore (su prenotazione al numero 055 8721783, 5 euro l’ingresso, sono previste riduzioni per i soci Coop).

Gli eventi per adulti inizieranno il 2 luglio e sono promossi in collaborazione con l'associazione Mascarà-Teatro popolare d'arte.Giovedì 2 luglio alle 21.15 la rassegna partirà con Le Maschere dentro, omaggio a Calvino a cura di Matteo Belli, che successivamente incontrerà il pubblico. Giovedì 9 e venerdì 10 luglio alle 21.15 gli eventi proseguono con Moon, la parola narrata ci porterà alla scoperta di territori permeati di mistero e sensualità, a cura di e con Silvia Guidi e Alessio Riccio.  

Sabato 11 luglio dalle 19 arrivano i Caruso Radio Day, con Dj Set Vintage ed esposizione di radio d’epoca a cura di Mirco Roppolo e successivamente lo spettacolo Eleuterio e Sempre tua, radiodramma con Marco Natalucci e Rosanna Gentili e concerto dedicato alla radio con Le Signorine, trio vocale italiano.

Venerdì 17 luglio il programma prosegue alle 18 con La ballata della sedia, laboratorio di danza aperto a tutti condotto da Françoise Parlanti a cura della Compagnia Simona Bucci. Alle 21.15 Tre civette sul Comò, con Eleonora Chiocchini, Michela Paoloni e Françoise Parlanti, musiche di Carelli e Vivaldi – produzione Compagnia Bucci, Compagnia degli Istanti.

Il 18 e 19 luglio alle 21.15 Recitar Cantando di Marcello Lazzerini, regia di Sabrina Tinalli, supervisione di Silvano Sanesi. Prima nazionale del nuovo spettacolo de La Compagnia delle Seggiole. Il 24 luglio alle 21.15 Parole e Musica al Vento con la partecipazione del cantautore Tizio Bononcini e del violoncellista Enrico Guerzoni e incursioni teatrali di Marco Natalucci e Roberto Caccavo.

Infine gli ultimi due appuntamenti saranno sabato 1° agosto alle 20 con il Concerto al tramonto, omaggio al tenore Amedeo Bassi con la partecipazione del quintetto dell’Accademia musicale A. Bassi di Montespertoli e infine il 10 agosto alle 21.15 Tekken poetry in villa, sfida di poesia improvvisata a cura di Witberry, con Luca Bernardini, Max di Mario e Marco Dell’Omo, a seguire improvvisazione di musica al buio sotto le stelle di San Lorenzo.

Per tutti gli eventi è necessaria la prenotazione scrivendo una mail a info@villacaruso.it o chiamando il numero 0558721783 (biglietto spettacoli 12 euro/10 euro sconto Soci COOP).                                                           

 

 

 

 

mparrini - 25/06/2020

Da mercoledì 1° luglio riaprono su prenotazione le sale studio della Biblioteca

I posti disponibili saranno 15, occorrerà mantenere la distanza di almeno 1 metro

Da mercoledì 1° luglio si potrà accedere alla biblioteca comunale di Lastra a Signa, non soltanto per il servizio di prestito e restituzione, anche per utilizzare le sale studio. Per i posti a sedere, in tutto 15 disponibili, dovrà essere garantito il rispetto della distanza di almeno 1 metro tra gli utenti e le postazioni saranno indicate con apposito numero identificativo.
L’utente è tenuto a indossare la mascherina per tutto il tempo che rimarrà in biblioteca. Per effettuare le prenotazioni bisogna essere iscritti alla biblioteca e chiamare il numero 055.3270124 entro il giorno precedente alla data desiderata (massimo tre prenotazioni nella stessa settimana). L’orario di apertura della Biblioteca, che rimarrà invariato fino al 31 agosto (chiusura dal 17 al 21 agosto), è lunedì-mercoledì-venerdì 9.00-13.00, il martedì e il giovedì anche dalle 15 alle 19, sabato chiuso.

mparrini - 24/06/2020

Sopralluogo del sindaco Bagni e dell’assessore ai lavori pubblici Caporaso al cantiere di restauro delle antiche mura di Lastra a Signa

Prosegue l’intervento di restauro e riqualificazione delle mura e del giardino interno. I lavori dovrebbero finire entro il mese di agosto

Sopralluogo questo pomeriggio del sindaco Angela Bagni insieme all’assessore ai lavori pubblici e urbanistica Emanuele Caporaso, all’architetto Angelo Di Salvo e al funzionario del settore 4 Luca Betti al cantiere di restauro delle antiche mura di Lastra a Signa. Presente anche il vicesindaco Leonardo Cappellini. L’intervento, iniziato lo scorso settembre, è ripartito dopo lo stop a causa delle disposizioni legate al Covid-19, e prevede la riqualificazione di un tratto dell’antica cinta muraria posta a ovest del centro storico e del giardino interno confinante con quest’ultima.

I lavori in corso riguardano il 1° lotto del progetto, redatto dallo studio De Vita & Schulze di Firenze, e finanziato per 191.000 euro da risorse provenienti dalla casse comunali, da 109.000 euro dal bando Spazi attivi della Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze e da 87.000 euro del bando Città Murate della Regione Toscana. L’intervento dovrebbe concludersi entro il mese di agosto.

Il progetto complessivo pensato dall’amministrazione comunale prevede anche un 2° e 3 ° lotto dei lavori che riguarderanno il restante tratto delle mura e Cascina Pinucci, un antico edificio, o torre d’angolo, inglobato nel complesso monumentale.     

“Si tratta di un importante investimento che l’amministrazione comunale ha deciso di portare avanti – ha spiegato il sindaco Angela Bagni- in una complessiva idea e progetto di riqualificazione del centro storico. Valorizzare e ridare lustro alle antiche mura del ‘400, realizzate con supervisione del Brunelleschi, è un obiettivo che mi sono data fin dal primo mandato. In questo momento, in cui su più fronti si parla della Grande Firenze, poter vedere la conclusione di questo progetto sarà un obiettivo importante sia per tutti i cittadini lastrigiani che per lo sviluppo turistico di tutto il territorio”.                     

“Quello che stiamo portando avanti- ha aggiunto l’assessore ai lavori pubblici e urbanistica  Emanuele Caporaso-  è un intervento conservativo diviso in più lotti, di cui il primo è stato finanziato in parte con risorse comunali e in parte grazie ai finanziamenti esterni che siamo riusciti ad ottenere. La nostra intenzione è quella di riqualificare l’intero tratto murario e, anche se per i successivi due lotti ancora mancano da reperire parte delle risorse, non abbiamo intenzione di fermarci ma continueremo a lavorare per valorizzare al meglio l’importante patrimonio storico che contraddistingue il centro storico”.      

 

mparrini - 23/06/2020

Fibra ottica, incontro con alcuni amministratori di condominio per l’intervento di miglioramento dell’infrastruttura a cura di Open Fiber

Si è tenuto nei giorni scorsi all’interno del palazzo comunale un confronto fra il vicesindaco e assessore alla Smart City Leonardo Cappellini, alcuni amministratori di condominio che operano nel territorio lastrigiano e l’azienda che porterà avanti i lavori sulla fibra ottica in modalità Fiber to the home per conto di Open Fiber in particolare nella zona del capoluogo e Ponte a Signa.  .   

“L’obiettivo dell’incontro – ha spiegato il vicesindaco Cappellini- era  far interagire e interloquire questi due soggetti con lo scopo di semplificare le procedure affinchè sia più agevole l’intervento di copertura della fibra. Abbiamo visto in questo periodo di lockdown quanto sia fondamentale avere una connettività veloce, anche alla luce di nuove modalità lavorative sempre più diffuse come lo smart working, e siamo soddisfatti poiché con questo intervento una larga fetta dell’abitato del capoluogo sarà dotato di un'infrastruttura strategica per tutti i cittadini”.     

mparrini - 22/06/2020

Piazza del Comune 17 - 50055 Lastra a Signa - FI - Numero Verde 800 882299 - Fax 055 8722946

Codice Fiscale - Partita IVA 01158570489 - Posta Elettronica Certificata: comune.lastra-a-signa@pec.it