Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Comune di

Lastra a Signa

 
Spedale S. Antonio
/ Sezioni destra / Trasparenza / Comunicati stampa

Comunicati stampa

Comunicati stampa a cura dell'Ufficio stampa

Uno stand istituzionale del Comune di Lastra a Signa presente alla Biennale Enogastronomica alla Fortezza da Basso

Saranno rappresentate le eccellenze del territorio grazie alla presenza delle aziende e dei loro prodotti

Il Comune di Lastra a Signa sarà presente alla Biennale Enogastronomica dal 16 al 19 novembre alla Fortezza da Basso di Firenze. La presenza istituzionale sarà rappresentata da uno stand dedicato voluto dall’amministrazione comunale per promuovere le eccellenze del territorio e l’esperienza di marketing territoriale che il Comune ha portato avanti in questi ultimi anni. Le aziende presenti all’interno dello stand istituzionale, presso il padiglione Arsenale, saranno Villa Ilangi, Villa Corliano, La Collina di Arturo, Fattoria Albanese Labardi, Isolamanna, Madonnina del Chiaro, Fattoria La Luna, Villa Le Sorti. I rappresentanti delle aziende, che si alterneranno per garantire la loro presenza allo stand, presenteranno ai visitatori i loro prodotti agroalimentari ed enogastronomici, tra cui vino e olio.

mparrini - 14/11/2018

Biblioart, sabato 17 novembre l’inaugurazione della mostra "La terra, l’acqua, il tempo"

Torna l'appuntamento con l'arte alla biblioteca comunale

Torna alla biblioteca comunale di Lastra a Signa Biblioart, la rassegna ideata dall’amministrazione comunale per valorizzare l’arte contemporanea e che prevede mostre di artisti all’interno dei locali della biblioteca di via Togliatti. Sabato 17 novembre alle 11 sarà inaugurata la mostra “La terra, l’acqua, il tempo. Vivere il fiume nei pressi del Girone” un percorso multimediale e multisensoriale che prevede una sezione fotografica su alberi e acqua a cura di Massimo D’Amato, un’installazione psicoacustica on site di Massimo Liverani, una parte video di fluvial mapping a cura di Duccio Ricciardelli e Marco Bartolini. La rassegnata Biblioart è a cura di Andrea Lemmi, la presentazione della mostra sarà effettuata da Daniela Pronestì. All’inaugurazione saranno presenti il sindaco Angela Bagni e l’assessore alla cultura Stefano Calistri. La mostra è visitabile negli orari di apertura della biblioteca fino al 15 dicembre.

mparrini - 13/11/2018

Frana in via Vecchia Pisana, aggiornamenti a seguito dell’assemblea pubblica a Malmantile

Sono intervenuti i rappresentanti della Città Metropolitana per chiarire i tempi e le varie fasi dei lavori

Venerdì scorso al circolo La Sportiva in piazza Piave a Malmantile si è tenuta un’assemblea pubblica con i rappresentanti della Città Metropolitana per informare sullo stato di avanzamento del progetto di ripristino della viabilità in via Vecchia Pisana, all’altezza del borro del Rimaggio, dove da qualche mese è presente un restringimento della carreggiata con un impianto semaforico a senso unico alternato a seguito di una frana. L’assemblea è stata promossa dal Comune, per il quale erano presenti il sindaco Angela Bagni e il vicesindaco e assessore alla mobilità Leonardo Cappellini. Per la Città Metropolitana, che ricordiamo ha la competenza sulla strada, hanno partecipato e sono intervenuti il consigliere delegato alla viabilità e lavori pubblici Massimiliano Pescini e il funzionario del settore viabilità Michele Rosi. I due rappresentanti metropolitani hanno spiegato ai cittadini che in questo momento, a seguito dell’affidamento esecutivo della progettazione dei lavori, sono in via di effettuazione alcuni saggi e rilievi che serviranno a capire sia l’entità della frana che dell’intervento. In seguito sarà elaborata la progettazione esecutiva e iniziati i lavori che potrebbero essere eseguiti a partire dai primi mesi del 2019. Intanto per attenuare i disagi di chi quotidianamente percorre la strada sarà installato a breve il semaforo, chiesto dall’amministrazione comunale, che consentirà di regolare diversamente i tempi del verde, nelle due direttrici, in base agli orari delle correnti di traffico velocizzando così il flusso dei veicoli, soprattutto nelle ore di punta.

mparrini - 12/11/2018

Da oggi 1° ottobre parte a Lastra a Signa il Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni

E’ curato da Istat per rilevare le caratteristiche della popolazione e le sue condizioni sociali ed economiche

Per la prima volta, il censimento assume una cadenza annuale e non più decennale, coinvolgendo solo un campione delle famiglie italiane pari a un milione e 400 mila famiglie, residenti in 2.800 comuni italiani.
Il rilievo interesserà anche il Comune di Lastra a Signa a partire da oggi 1 ottobre ed è curato da Istat per rilevare le caratteristiche della popolazione e le sue condizioni sociali e economiche, è inoltre utile a verificare l’esistenza delle abitazioni e la correttezza dei numeri civici e dei nomi registrati sui campanelli.
A svolgere queste attività saranno i rilevatori incaricati ufficialmente dal Comune, ben riconoscibili per il loro tesserino con foto fornito da Istat e per il tablet utilizzato a supporto delle verifiche.
Nella seconda parte dei rilievi, in partenza dalla seconda settimana di ottobre, le famiglie saranno coinvolte in prima persona tramite visite a domicilio da parte dei rilevatori e con la compilazione di questionari via web. L’amministrazione comunale, pur potendo provvedere al censimento  tramite proprio personale dipendente, ha preferito offrire questa opportunità di lavoro a 4 cittadini residenti tra studenti e disoccupati.

Per informazioni è possibile chiamare il numero verde Istat 800811177 (attivo dal 10 ottobre 2018) o scrivere alla mail censimentipermanenti.popolazioneareale@istat.it.

In alternativa è possibile contattare l'ufficio comunale censimento al numero 055 8743219.

mparrini - 01/10/2018

Venerdì 9 novembre assemblea pubblica a Malmantile con i rappresentanti della Città Metropolitana sui tempi dei lavori in via Vecchia Pisana

L'incontro è stato richiesto e promosso dall’amministrazione comunale per chiarire ai cittadini le varie fasi dell'intervento

Venerdì 9 novembre alle 18 al circolo Mcl La Sportiva di Malmantile (piazza Piave 1) si terrà un’assemblea pubblica per informare la cittadinanza sullo stato di avanzamento del progetto di ripristino della viabilità in via Vecchia Pisana, all’altezza del borro del Rimaggio.
La questione è nota da tempo: a seguito di una frana sulla via Vecchia Pisana avvenuta nei primi mesi del 2018, la Città Metropolitana di Firenze, che ha la competenza sulla strada, ha messo in sicurezza l’area operando un restringimento della carreggiata con un impianto semaforico a senso unico alternato, in attesa di poter completare i lavori di ripristino.    
Tale intervento è stato più volte segnalato da molti cittadini come causa di disagi e rallentamenti alla vibilità, con lunghe file di auto, nelle ore più critiche. Per tali ragioni l’amministrazione comunale ha chiesto ai rappresentanti della Città Metropolitana di poter esser presenti sul territorio per spiegare ai cittadini i tempi del ripristino della normale viabilità.       
Durante l’assemblea di venerdì 9 interverrà il consigliere delegato alla viabilità e lavori pubblici della Città Metropolitana Massimiliano Pescini e il dirigente del settore viabilità della Città Metropolitana Carlo Ferrante. I saluti iniziali saranno a cura del sindaco Angela Bagni e del vicesindaco e assessore ai lavori pubblici Leonardo Cappellini.      
 

mparrini - 31/10/2018

Piazza del Comune 17 - 50055 Lastra a Signa - FI - Numero Verde 800 882299 - Fax 055 8722946

Codice Fiscale - Partita IVA 01158570489 - Posta Elettronica Certificata: comune.lastra-a-signa@pec.it