Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Comune di

Lastra a Signa

 
Villa Bellosguardo
/ Sezioni destra / Trasparenza / Comunicati stampa

Comunicati stampa

Comunicati stampa a cura dell'Ufficio stampa

“Marzo donna”: continua il mese di iniziative promosse in occasione della Giornata internazionale della donna

Il programma di eventi è curato dal Comune in collaborazione con la Consulta del volontariato e l’associazionismo locale
Continua “Marzo Donna”, un intero mese di appuntamenti  pensati e organizzati dal Comune di Lastra a Signa insieme alla Consulta del volontariato e all’associazionismo locale in occasione della Giornata internazionale della donna. Il programma di eventi è partito mercoledì 8 marzo e proseguirà fino a lunedì 27.

Il 18 marzo alle 16 presso il circolo Arci di Tripetetolo avrà luogo “Tè e pasticcini: tante voci per introdurci nella poesia, l’amore e la fantasia”, letture a cura del Laboratorio Auser. Venerdì 24 marzo alle 18 alla sala riunioni della Sezione soci Coop si terrà il secondo incontro del ciclo “Salute donna…”, dal titolo “Terapie non convenzionali: una scelta al femminile?” a cui saranno presenti le dottoresse Sonia Baccetti, agopunturista, e Sonia Baldi, ginecologa consultoriale.

“Anche quest'anno il mese di marzo è pensato non tanto per festeggiare – ha spiegato il sindaco di Lastra a Signa Angela Bagni - ma per riflettere e guardare alla condizione delle donne, sia in ambito lavorativo che creativo, con un approfondimento specifico sulla salute. Nel valorizzare il talento, le esperienze e le conoscenze al femminile, voglio dire a tutte le donne della nostra comunità che insieme è più facile lottare, vivere e sognare.”

Penultimo appuntamento del mese, sabato 25 marzo alle 14, con la “Camminata rosa: donne spirituali, donne sociali”, un itinerario a piedi in collaborazione con il Comune di Signa. Il ritrovo è fissato in piazza Garibaldi presso l’ex asilo delle Suore passioniste, con partenza alle 14.30 e ritrovo con il Comune di Signa in piazza della Stazione alle 15. Il percorso si snoderà attraverso via Roma, via Alighieri e fino all'Istituto Beata Giovanna, proseguendo poi verso Villa Serena e Villa Corsi, per concludersi, tramite via Romoli e via Martini, all'Istituto San Paolo della Croce (Casa madre delle Suore passioniste). Lì sarà possibile partecipare alla visita guidata al parco, al Museo e alle sedi dell'Istituto. Chiuderà la manifestazione il Circolo di lettura del 27 marzo, dedicato al libro ”Dieci donne” di Marcela Serrano, che avrà luogo alla Biblioteca comunale a partire dalle 17.

Infine, fino al 19 marzo gli esercizi commerciali predisporranno le proprie vetrine sul tema “L’ingegno femminile”; l’iniziativa, promossa da Lastra ShoppINg, vedrà sabato 25 marzo alle 11.30 la premiazione del miglior allestimento. Sempre fino al 19 marzo, allo Spedale di Sant'Antonio, sarà possibile visitare la mostra "Donne d'arte: creazioni al femminile" in cui sono esposte opere delle artiste Stefania Accardi, Lucia Marasciuolo, Roberta Mazzoni, Margherita Mugnai e Alice Romoli. Questi gli orari di apertura: sabato 18 marzo dalle 16 alle 19; domenica 19 marzo dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 19.
admin - 27/03/2017

Museo Caruso, sabato 18 marzo l’iniziativa “Enrico si presenta” e domenica 19 “Caruso padre”

Due eventi dedicati al grande tenore in programma al Museo Caruso di Villa Bellosguardo nel fine settimana. “Enrico si presenta” avrà luogo sabato 18 marzo a partire dalle 16: si inizia con una visita guidata al Museo in compagnia di Carmine Sanchirico, alla scoperta di curiosità e aneddoti relativi alla vita del cantante. La giornata si concluderà con l’ascolto, da uno dei grammofoni esposti, del disco che ha ricevuto più “mi piace” fra “O sole mio”, “L’addio a Napoli” e “Tu, ca nun chiagne”. Prenotazione consigliata al numero 347 343 7462.
A seguire, domenica 19 marzo dalle 16 e in occasione della festa del papà, “Caruso padre”: durante l’iniziativa il direttore del Museo, Giampiero Fossi, racconterà il grande tenore visto con gli occhi del figlio Rodolfo. Seguirà la lettura di alcuni brani tratti dal diario di “Fofò”, a cura dell’attore Marco Mazzoni. Entrambi gli eventi sono a ingresso gratuito.
admin - 27/03/2017

Dal 17 marzo è ripresa l’attività dello Sportello di ascolto giovani

Il servizio, pensato per i giovani dai 14 ai 26 anni che si trovano ad affrontare un momento di crisi e disorientamento, sarà attivo fino a dicembre
A partire da venerdì 17 marzo è ripresa l'attività dello Sportello di ascolto giovani. Il servizio, aperto in via sperimentale dall’amministrazione comunale a ottobre del 2015, è rivolto ai giovani fra i 14 e i 26 anni e si propone di offrire un supporto a chi si trova ad affrontare un momento di crisi scolastica, familiare o relazionale. Lo Sportello sarà attivo fino a dicembre, con interruzione nei mesi di luglio e agosto, e localizzato presso il Centro Sociale residenziale in via Togliatti 37, nella stanza dove ha sede il Punto Paas.

Come di consueto, sarà possibile usufruire del servizio per confrontarsi e ricevere sostegno, grazie all’aiuto di un professionista, nell’affrontare difficoltà scolastiche e relazionali e qualsiasi altro tipo di problema che potrà emergere durante gli incontri. Obiettivo del confronto è il supporto e lo stimolo al cambiamento, per far emergere potenzialità personali e nuove motivazioni che aumentino l’autostima e migliorino i rapporti personali.

E’ possibile rivolgersi allo Sportello il venerdì pomeriggio dalle 14.30 alle 16.30; per ulteriori informazioni il numero di riferimento è 055 3270128.
admin - 27/03/2017

Villa Caruso, domenica 12 marzo un pomeriggio dedicato al Coro del Maggio Musicale Fiorentino

Domenica 12 marzo alle 16 a Villa Caruso avrà luogo un’iniziativa dedicata al Coro del Maggio Musicale Fiorentino. Appassionati e curiosi potranno conversare sulle presenze corali in programma all’Opera di Firenze in compagnia del maestro Lorenzo Fratini, direttore del Coro stesso: il percorso spazierà dallo Stabat Mater di Verdi a Un requiem tedesco di Brahms, attraverso Il flauto magico e Idomeneo di Mozart, fino al Don Carlo di Verdi. La manifestazione, presentata da Silvano Sanesi, è a ingresso libero.
admin - 27/03/2017

Bibliocult: mercoledì 15 marzo alla biblioteca comunale inizia il Laboratorio di scrittura

Iscrizioni aperte fino al 10 marzo
Un’occasione per avvicinarsi alla scrittura e per mettersi un gioco, un ciclo di incontri pensato per chi ha una storia da raccontare. Dal 15 marzo, nell’ambito della rassegna Bibliocult, gli appuntamenti culturali per bambini e adulti promossi dalla biblioteca comunale di via Togliatti, prende il via il Laboratorio di scrittura, curato da Mirko Tondi con la collaborazione del Gruppo Scrittori Firenze. L’iniziativa, che prevede una quota di partecipazione e un massimo di 15 partecipanti, avrà luogo ogni mercoledì alle 17.30 fino al 31 maggio, per un totale di otto incontri e quattro appuntamenti con gli scrittori; l'iscrizione è necessaria e può essere effettuata entro il 10 marzo telefonando al numero  055 3270124.

“Questo laboratorio è una bella opportunità per i cittadini – ha precisato l’assessore alla cultura Stefano Calistri - un’occasione per acquisire tecniche e strumenti espressivi e imparare a comunicare in modo efficace. Si tratta di un’attività che non avevamo mai proposto e che speriamo venga apprezzata.”

Il laboratorio prevede una parte teorica e  momenti dedicati alle esercitazioni e alla condivisione dei propri scritti. Gli appuntamenti con gli scrittori, la cui partecipazione è libera e aperta a tutti, avranno luogo nei giorni 29 marzo, 12 aprile, 10 e 31 maggio.
admin - 27/03/2017

Piazza del Comune 17 - 50055 Lastra a Signa - FI - Numero Verde 800 882299 - Fax 055 8722946

Codice Fiscale - Partita IVA 01158570489 - Posta Elettronica Certificata: comune.lastra-a-signa@pec.it