Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Comune di

Lastra a Signa

 
Spedale S. Antonio
/ Sezioni destra / Trasparenza / Comunicati stampa

Comunicati stampa

Comunicati stampa a cura dell'Ufficio stampa

Il 5 e 6 maggio alla primaria Santa Maria a Castagnolo la quarta edizione della Festa delle scuole

In programma concorso ed esposizione di costruzioni Lego, attività di prova lo sport, laboratori, intrattenimento e altro ancora

Il prossimo 5 e 6 maggio alla scuola primaria Santa Maria a Castagnolo si terrà la quarta edizione della Festa delle scuole, l’iniziativa promossa dal Comitato genitori con il patrocinio del Comune e il contributo dell’Istituto Comprensivo di Lastra a Signa.
Nella due giorni si alterneranno attività di prova lo sport, intrattenimento, laboratori e altre iniziative per bambini, oltre a un concorso ed esposizione di costruzioni Lego.
Nello specifico, la prima giornata vedrà l’apertura delle consegne (dalle 13) del concorso di costruzioni Lego sul tema “Ecolego”, che saranno esposte durante la manifestazione, dimostrazioni e prove gratuite di varie discipline sportive (ore 15) e intrattenimento con le mascotte della Casa di Topolino (ore 16). Per l’occasione, saranno presenti il sindaco Angela Bagni e l’assessore alla pubblica istruzione Elena Scarafuggi, che porteranno i saluti dell’amministrazione comunale, e il dirigente scolastico Luciano Cianti.
Domenica 6 maggio replicheranno le attività di prova lo sport, l’intrattenimento con la Casa di Topolino e la musica a cura di Gangaradio. Alle 12 si svolgerà l’incontro “Cosa mangiano a scuola i nostri bimbi?” a cura di Cir Food e gruppo mensa Comitato genitori mentre alle 15 si esibiranno gli allievi dell’Accademia musicale Lizzard e jam session e inoltre “Musica e Gags” con Alberto Billone. Seguiranno alle 16 “Sand art”, disegni con la sabbia a cura di Fathmir Mura e laboratori per bambini. Alle 17 si svolgerà la premiazione dei bambini che hanno presentato il loro lavoro “Ecolego” e alle 17.30 ci sarà l’estrazione della lotteria.
Per ulteriori informazioni è possibile scrivere a info@squolastra.org o visitare la pagina Facebook SQuolastra Comitato Genitori.

mparrini - 03/05/2018

Pubblicato il bando per l’assegnazione di contributi per il diritto allo studio denominati “Pacchetto scuola” per l’anno 2018/2019

E’ pubblicato sul sito del Comune,nella sezione Bandi di gara e avvisi, il bando per l’assegnazione di incentivi economici individuali per il sostegno  al diritto allo studio per l’anno scolastico 2018/2019 denominato "Pacchetto Scuola".
Il bando è finalizzato a sostenere le spese necessarie per la frequenza scolastica (libri scolastici, altro materiale didattico e servizi scolastici) di studenti appartenenti a nuclei familiari in condizioni socio economiche più difficili al fine di promuoverne l’accesso ed il completamento degli studi sino al termine delle scuole secondarie di secondo grado.
Il “Pacchetto scuola” per l'anno scolastico 2018/2019 è destinato a studenti residenti iscritti ad una scuola secondaria di primo o secondo grado, statale, paritaria privata o degli Enti locali, appartenenti a nuclei familiari con indicatore economico equivalente ISEE non superiore all’importo di euro 15.748,781.
La domanda d’ammissione al bando, compilando l’apposito modulo scaricabile dal sito, diretta al sindaco, con allegata la copia fotostatica di un documento d’identità del dichiarante deve essere presentata al Comune (Sportello Unico al Cittadino orario: lunedì-sabato 8,30/13,30; martedì e giovedì anche 15,15/17,45) entro il 9 giugno 2018 ore 12.

mparrini - 03/05/2018

Tari, si intensificano i controlli per individuare eventuali evasori

Nei prossimi sei mesi l’amministrazione comunale procederà con una verifica delle utenze

Dopo l’introduzione della raccolta porta a porta, che ha visto un puntuale e attento censimento di tutte le utenze, portando anche all’emersione di oltre 500 utenze “fantasma”, sta partendo in questi giorni la fase 2 relativa ai controlli sulla Tari. Si tratta di una specifica operazione di monitoraggio, che si concluderà presumibilmente entro sei mesi, di tutte le utenze domestiche incrociandole con i dati dei nuclei familiari in possesso dell’anagrafe comunale.
Obiettivo è verificare se viene pagata correttamente la tassa sui rifiuti e individuare gli evasori, procedendo poi al recupero anche degli arretrati e all’applicazione delle sanzioni. “Sono fiducioso nei risultati di questa operazione – ha spiegato l’assessore al bilancio e tributi Massimo Lari- su cui abbiamo deciso di lavorare con impegno e senza sconti per nessuno. I controlli partiranno, anche su indicazione di Alia, nei punti più critici e dove si sono registrati il maggior numero di abbandoni”.

mparrini - 27/04/2018

Invito stampa: presentazione del bando di concessione per la valorizzazione di Villa Caruso Bellosguardo

INVITO STAMPA


Giovedì 26 aprile ore 12


Sala Barile

Palazzo del Pegaso

Consiglio Regionale della Toscana, via Cavour 4

Presentazione del bando di concessione per la valorizzazione di Villa Caruso Bellosguardo

 

Presentazione del bando di concessione per la valorizzazione dell’immobile di proprietà comunale Villa Caruso Bellosguardo.

Interverranno il presidente del Consiglio Regionale Eugenio Giani, il sindaco del Comune di Lastra a Signa Angela Bagni e l’assessore al bilancio e patrimonio Massimo Lari.

mparrini - 24/04/2018

Il 21 e 22 aprile a Villa Caruso la IX edizione di Botanica, la manifestazione florovivaistica dedicata agli amanti della natura e del giardinaggio

Eventi, mostre, degustazioni e street food: questo e molto altro durante la due giorni

Domani, sabato 21, e domenica 22 aprile torna a Villa Caruso Bellosguardo Botanica, la manifestazione dedicata alla natura e agli amanti del giardinaggio. L’iniziativa è promossa dal Comune di Lastra a Signa e dall’Associazione Villa Caruso e coniuga, come di consueto, temi artistici, scientifici e di conoscenza e di salvaguardia del patrimonio vegetale.
Il parco storico monumentale di Villa Caruso per l’occasione accoglierà espositori e produttori di fiori, arbusti e piante nonché stand gastronomici di cibi di strada di vario genere e birrifici artigianali accompagnati da eventi e incontri legati all’enogastronomia, all’arte, all’agricoltura e alla cucina.
“Bellezza sostenibile: il verde al servizio della mitigazione dell’impatto ambientale” – questo il tema della manifestazione che si avvale della collaborazione dell’ Istituto Agrario di Firenze, le Donne in Campo Firenze Prato – Confederazione Italiana Agricoltori.
Nell’arco dei due giorni si potranno visitare il parco della Villa e il Museo Enrico Caruso e la mostra allestita per l'occasione. Il programma della manifestazione, che sarà inaugurata ufficialmente alle 10.30 alla presenza del sindaco Angela Bagni e dell'assessore alla cultura Stefano Calistri, prevede la presenza di Alan Sonfist, principale esponente della Land Art e un incontro con l’architetto paesaggista Alberto Giuntoli, conferenze a tema botanico, cooking show a cura di famosi chef e pasticceri con preparazione e assaggi di piatti a base di fiori eduli e ancora saranno presenti il Gruppo Micologico Fiorentino, le Terre Regionali Toscane, l'Istituto Agrario di Firenze, Sia – Società italiana Arboricoltura, Simona Rincari e Cinzia Verni –atelier artiste della natura e Anna Cassarino scrittrice.
"Questa edizione - ha affermato l'assessore alla cultura Stefano Calistri- è ancora più ricca delle precedenti, con più espositori e conferenze rispetto al passato. Siamo riusciti ad avere la presenza dell'artista della Art Land Alan Sonfist, sono sicuro che i visitatori troveranno la proposta complessiva di questa edizione di Botanica molto interessante".
Nel corso della manifestazione sarà possibile anche fermarsi per l’ora di pranzo grazie alla presenza di street food con prodotti legati al territorio o più tardi per l’aperitivo musicale di Botanica con specialità drink e latin live jazz (solo sabato 21 aprile). Non mancherà l’animazione per bambini con La bottega di Geppetto e il laboratorio per la costruzione di giocattoli e sculture in legno recuperato, a cura di Fantulin, per finire la premiazione dei concorsi “Miglior Allestimento” e “Premio Ricerca e Selezione”. Il biglietto di ingresso è 5,00 € (bambini fino a 12 anni gratuito) comprende la visita al Museo, le animazioni e i laboratori per i bambini, le degustazioni, i cooking show, l’ingresso alle conferenze e alla mostra.

mparrini - 20/04/2018

Piazza del Comune 17 - 50055 Lastra a Signa - FI - Numero Verde 800 882299 - Fax 055 8722946

Codice Fiscale - Partita IVA 01158570489 - Posta Elettronica Certificata: comune.lastra-a-signa@pec.it