Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Comune di

Lastra a Signa

 
Colline di Bellosguardo
/ Sezioni destra / Trasparenza / Comunicati stampa / Teatro delle Arti, da domenica 8 dicembre torna la rassegna teatrale per bambini e famiglie Fabula

Teatro delle Arti, da domenica 8 dicembre torna la rassegna teatrale per bambini e famiglie Fabula

06/12/2019


Riparte domenica 8 dicembre Fabula, la stagione teatrale dedicata alle famiglie e ai bambini al Teatro delle Arti di Lastra a Signa.
La rassegna, che ospita compagnie nazionali di grande qualità, inizia e finisce con due spettacoli che si concentrano sui temi dell’accoglienza, del dialogo interculturale, della scoperta di tradizioni lontane e diverse dalla nostra.
Il primo spettacolo sarà domenica 8 dicembre: in programma Kanu con Bintou Ouattara de La Compagnia piccoli idilli con accompagnamento musicale di Mamadeni Coulibaly (voce, bara e calebasse) e Ousmane Coulibaly (voce, kora, gangan). Tratto da una antica fiaba africana (Kanu significa “amore”) Il ricordo dei cantastorie d'Africa, custodi delle tradizioni orali e depositari della memoria di intere civiltà, diventa uno spettacolo originale, brillante, con tratti di fine umorismo e paradossale comicità.
Il programma prosegue con le Fiabe Jazz domenica 15 dicembre Aladino e i Vestiti nuovi dell’imperatore, domenica 12 gennaio Cappuccetto Rosso e domenica 1° marzo Hansel e Gretel. Ideati da Roberto Caccavo e Francesco Giorgi, le Fiabe Jazz trasportano bambini e adulti nel mondo della fantasia partendo ogni volta da una celebre fiaba (i musicanti di brema, aladino, cappuccetto rosso, cenerentola, ecc.) in un mix tra invenzione teatrale e incursione musicale.
Domenica 26 gennaio Fabula prosegue con Cenerentola per la regia di Francesco Cortoni mentre domenica 9 febbraio il cartellone teatrale continua con La bambina che non voleva i sogni brutti, uno spettacolo in parole e danza, pensato per bambini dai quattro ai sette anni ma adatto anche ai più piccoli.
Il 16 febbraio in scena I 4 musicanti di Brema la vera leggenda del rock ‘n’ roll! per la regia Andrea Vitali, ovvero il classico dei Fratelli Grimm ma raccontato a tempo di rock and roll: tre spettatori diventeranno attori dello spettacolo insieme a Livio Valenti per preparare il grande concerto nel bosco. Domenica 22 marzo è in programma Qamar e Budur da Le Mille e una notte per la regia e testi di Irene Paoletti, l'opera da cui si attinge è Le mille e una notte, punta di diamante della cultura popolare islamica nell'immaginario occidentale, scrigno di archetipi universali che appartengono all'intero genere umano.
Gli spettacoli avranno tutti inizio alle 15.15, info e prenotazioni teatro delle arti - viale Matteotti 8, lastra a Signa (Firenze) tel. 055 8720058- promozione@tparte.it e www.teatropopolaredarte.it.

mparrini - 06/12/2019
Data di pubblicazione: 06/12/2019 - Ultimo aggiornamento: 06/12/2019

Piazza del Comune 17 - 50055 Lastra a Signa - FI - Numero Verde 800 882299 - Fax 055 8722946

Codice Fiscale - Partita IVA 01158570489 - Posta Elettronica Certificata: comune.lastra-a-signa@pec.it