Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Comune di

Lastra a Signa

 
Villa Bellosguardo
/ Sezioni destra / Trasparenza / Comunicati stampa

Comunicati stampa

Comunicati stampa a cura dell'Ufficio stampa

Consiglio comunale, Paola Piccini subentra a Leandro Becagli

Leandro Becagli ha rassegnato le dimissioni per incompatibilità

Durante la seduta del consiglio comunale di ieri Leandro Becagli ha rassegnato le dimissioni dalla carica di consigliere comunale del Partito Democratico per incompatibilità. Al suo posto è subentrata la prima dei non eletti ovvero Paola Piccini.
“Ringraziamo Leandro- ha commentato il sindaco Angela Bagni- per il lavoro svolto durante il periodo in cui ha ricoperto la carica di consigliere comunale. Persona sempre preparata, seria e competente gli faccio i miei personali auguri per il suo nuovo lavoro e accogliamo Paola Piccini, a cui diamo il benvenuto e che sicuramente saprà darci una mano, vista anche la sua precedente esperienza come consigliere comunale durante il mio primo mandato”.

mparrini - 28/07/2020

Le Signe Art Festival, domani 28 luglio il festival prosegue a Lastra a Signa con Omaggio a Caruso - la voce eterna

Dopo l’inaugurazione di ieri a Ponte a Signa in occasione della festa di Sant’Anna a Lastra a Signa Le Signe Art Festival, il cartellone di appuntamenti estivi promossi congiuntamente dal Comune di Lastra a Signa e Signa, prosegue domani martedì 28 alle 21 con l’evento Omaggio a Caruso-la voce eterna in piazza Pertini, trasformata per l’occasione in un Parco della Musica, con l’esibizione del soprano Barbara Marcacci e al pianoforte il maestro Cristiano Manzoni che eseguiranno alcune delle più famose arie di opere liriche e a seguire la sfilata a cura di MITA Academy ispirata alle atmosfere carusiane.
Mercoledì 29 luglio alle  21 presso l’Antico Spedale di Sant’Antonio sarà inaugurata la mostra di artiste locali Lo sguardo delle donne, la luce della vita a cura della Sez. Soci Coop Le Signe (curatrice Anna Prunecchi Poli). La serata continua con la coreografia Life di e con Cristina Poli e la performance teatrale La guerra delle donne di Luigi Bicchi e Compagnia Mald’estro.

mparrini - 27/07/2020

Pubblicata la graduatoria provvisoria per l’ammissione ai nidi d’infanzia anno educativo 2020/2021

E’ pubblicata nella prima pagina del sito web del Comune di Lastra a Signa la graduatoria provvisoria di ammissione ai nidi d'infanzia per l'anno educativo 2020/2021.
La dicitura “ammesso/a” risultante dalla suddetta graduatoria è da considerarsi come assegnazione provvisoria del bambino o della bambina alla struttura indicata.
La provvisorietà della graduatoria è determinata dalla possibilità di mantenere la disponibilità di tutti i posti messi a bando e della fascia oraria richiesta, in attuazione delle disposizioni organizzative in corso di perfezionamento, nonché delle disposizioni normative che dovessero nel frattempo intervenire e delle prescrizioni sanitarie eventualmente assunte dalle autorità competenti.
Per informazioni contattare l’Ufficio Pubblica Istruzione telefonando al numero 0553270114 o scrivere una mail a pubblicaistruzione@comune.lastra-a-signa.fi.it.

mparrini - 27/07/2020

Al via la prima edizione de Le Signe art festival

Spettacoli, concerti e performances gratuite nei luoghi più emblematici dei Comuni di Signa e Lastra a Signa . L’inaugurazione domenica 26 luglio nella zona di Ponte a Signa

Concerti, rappresentazioni teatrali, performances artistiche: in partenza domenica 26 luglio la prima edizione di Le Signe Art Festival, la rassegna promossa dai Comuni di Signa e Lastra a Signa e curata dall’attore Alessandro Calonaci (Compagnia Mald’estro).

Quindici appuntamenti in cartellone, fra la fine di luglio e la prima metà di settembre, per un festival diffuso che vede artisti e musicisti in scena su palchi all’aperto, chiostri, giardini e luoghi emblematici delle Signe. Un’azione di ritorno alla collettività, un nuovo affaccio sulla cultura – pur nelle misure di sicurezza anticontagio assolutamente garantite.

DOMENICA 26 LUGLIO
Il Festival sarà inaugurato domenica 26 alle 21 in piazza Andrei - Lastra a Signa, alla presenza dei sindaci Angela Bagni e Giampiero Fossi e del direttore artistico Alessandro Calonaci: sbandieratori e bande musicali dei due comuni daranno il via alla rassegna e accompagneranno la performance di Marco Mazzoni e del tenore Stefano Fini. Fuochi d'artificio a seguire. 

DAL 27 AL 29 LUGLIO
Lunedì 27 la presentazione dell’Orfeo e Euridice alle 18.00 in una forma rinnovata e totalmente inedita all’interno della Sala dell’affresco (Palazzo Comunale, Signa) – una mostra allestita nella sala del Palazzo comunale combinata ad una performance artistica di Alessandro Calonaci; martedì 28 alle 21.00 invece Omaggio a Caruso, la voce eterna nel Parco della Musica di Lastra a Signa (Piazza Pertini) con il soprano Barbara Marcacci, il pianoforte del maestro Cristiano Manzoni e la coreografia a cura di MITA Academy.
Mercoledì 29 ore 21, una trilogia di iniziative presso l’Antico Spedale di Sant’Antonio a Lastra a Signa: s’inizia col vernissage di artiste locali Lo sguardo delle donne, la luce della vita a cura della Sez. Soci Coop Le Signe (curatrice Anna Prunecchi Poli), per proseguire con la coreografia Life di e con Cristina Poli e concludere con la performance teatrale La guerra delle donne di Luigi Bicchi e Compagnia Mald’estro.

30 e 31 LUGLIO
Sogno d’una notte di mezza estate, grande classico del teatro internazionale, reinterpretato per l’occasione giovedì 30 luglio alle 18.30 presso l’Eremo di Lecceto a Lastra a Signa con la regia di Alessandro Calonaci. Seguirà banchetto del Bardo a cura dei Padri dell’Eremo (prenotazione obbligatoria al numero 331.4363218 – max 50 pers - costo 15 euro). Venerdì 31 invece una serata di divertimento a suon di swing: alle 21 nel Giardino dell’Edera di Signa Un’esplosione musicale di 13 elementi al servizio della gioia e della voglia di rinascere, a cura della Chianti Mood Big Band.

5 e 6 AGOSTO
Una nota poetica è prevista per la serata di mercoledì 5 ore 18 agosto grazie alla passeggiata poetico teatrale Da noi c’era Francesco curata da Marco Mazzoni (Madonnina dei Dini – San Martino, Lastra a Signa). Giovedì 6 agosto ore 18, serata conclusiva della mostra Lo sguardo delle donne, la luce della vita.

DAL 27 al 31 AGOSTO
Un nuovo percorso poetico, questa volta in notturna: giovedì 27 agosto ore 21, Alla luna, una passeggiata fra il Padule e la collina di Signa a cura di Giampiero Fossi e Cristina Poli, con partenza dal Lago La Bozza (Signa); lunedì 31 agosto invece un viaggio all’Inferno - alle 21, con John Milton nelle Spire dell’Inferno: Paradiso perduto, lettura recitata di Filippo Frittelli con accompagnamento d’arpa di Annamaria De Vito (Concone, Signa).

DAL 2 AL 7 SETTEMBRE
Un omaggio ad un bene del nostro territorio, la paglia: mercoledì 2 settembre alle 21, Un fiume di paglia con la grande bellezza della moda nei cappelli del Consorzio della Paglia (P.zza della Repubblica, Signa). Domenica 6 settembre ore 21 nel Palazzo comunale di Signa: Dannunziana. Da Alcyone a Fiume sulle orme di D’Annunzio – di e con Alessandro Calonaci e la partecipazione del soprano Barbara Marcacci e del maestro Cristiano Manzoni al pianoforte; lunedì 7 settembre alle 21 una serata speciale all’interno della Casa Madre delle Suore Passioniste: Notturno musicale, un concerto per pianoforte della pianista internazionale Gabriella Dolfi , accompagnata dal flauto del maestro Luciano Tristaino.

10 e 11 SETTEMBRE
Le ultime due serate nel comune di Lastra a Signa: giovedì 10 settembre alle 21 il divertimento dato da Beatles Drama con un Ritorno agli anni sessanta e alla stagione dell’amore - di Eugenio Nocciolini – e la performance artistica di MITA Academy (zona Corea, Lastra a Signa); a concludere il festival, venerdì 11 settembre sempre alle 21 Underwear Theatre presenta Edipo re ciò che deve accadere accade, dal testo di Sofocle, per la regia di Filippo Frittelli (Giardino Antico Spedale di Sant’Antonio, Lastra a Signa).



Per informazioni chiamare il numero 331-4363218 /email: lesigneartfestival@gmail.com 

mparrini - 24/07/2020

Stop agli abbandoni dei rifiuti, attivi sul territorio gli ispettori ambientali di Alia Servizi Ambientali SpA

Nella giornata di ieri il sindaco Angela Bagni e l’assessore all’ambiente Annamaria Di Giovanni hanno incontrato gli ispettori ambientali di Alia Servizi Ambientali SpA, attivi sul territorio comunale nel servizio di monitoraggio e controllo in collaborazione con l’attività della polizia municipale. In particolare gli ispettori garantiscono una costante attività di presidio, con azioni di informazione, deterrenza e constatazione di illeciti contro i comportamenti scorretti verso l’ambiente cittadino primo tra tutti quello dell’abbandono dei rifiuti e l’utilizzo non corretto di cassonetti.
Per contrastare le cattive “pratiche” ed assicurare così maggior decoro, gli ispettori possono constatare le eventuali violazioni e riferirne agli organi competenti. Accertata la violazione, infatti, redigono un verbale che viene trasmesso alla polizia municipale, che ha la competenza di emettere il provvedimento sanzionatorio.
“Dopo la pausa dettata dall’emergenza Covid-19 prosegue l’attività degli ispettori ambientali – ha commentato l’assessore all’ambiente Annamaria Di Giovanni -, fortemente voluta dall’amministrazione comunale per contrastare il fenomeno degli abbandoni e più in generale i comportamenti incivili nell’ambito del conferimento dei rifiuti. Le azioni degli ispettori ambientali si concretizzano sia attraverso attività di informazione e sensibilizzazione che attraverso provvedimenti sanzionatori”.
Gli ispettori di Alia Servizi Ambientali SpA, l’azienda che gestisce il servizio di igiene urbana, agiscono capillarmente sul territorio comunale. Il servizio è eseguito da due ispettori che indossano una divisa e un cartellino identificativo.

mparrini - 22/07/2020

Piazza del Comune 17 - 50055 Lastra a Signa - FI - Numero Verde 800 882299 - Fax 055 8722946

Codice Fiscale - Partita IVA 01158570489 - Posta Elettronica Certificata: comune.lastra-a-signa@pec.it