Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Comune di

Lastra a Signa

 
Spedale S. Antonio
/ Sezioni destra / Trasparenza / Comunicati stampa

Comunicati stampa

Comunicati stampa a cura dell'Ufficio stampa

Rete a banda ultra larga a Lastra a Signa

Per cittadini e imprese in arrivo servizi innovativi con la fibra fino a casa

Una rete completamente in fibra ottica di ultima generazione per cittadini e imprese. E’ quella che realizzerà Estracom nel Comune di Lastra a Signa utilizzando infrastrutture in tecnologia FTTH, grazie all’accordo, ormai consolidato, con l’operatore nazionale infrastrutturale Open Fiber.

Tra il 2018 e il 2019 Estracom ha portato a termine la realizzazione una dorsale in fibra ottica lunga circa 4 km all’interno del Comune di Lastra a Signa.

Grazie all’interconnessione del Comune di Lastra a Signa con la MAN (Metropolitan area Network)  in fibra ottica realizzata da Estracom (circa 11 km di fibra ottica posata), è stato possibile assicurare la connessione di tutti gli uffici pubblici richiesti dal Comune, compresi Municipio e istituti scolastici, oltre che servizi di videosorveglianza.

Sempre nel 2019 Estracom ha realizzato una rete in tecnologia FTTH adatta al collegamento di circa 130 utenze business presenti nell’area Industriale di Lastra a Signa denominata «Zona Industriale Stagno».

Estracom intende ora realizzare nel Comune di Lastra a Signa una rete completamente in fibra ottica in tecnologia FTTH (fibra fino a casa) secondo gli standard infrastrutturali di ultima generazione. Pur restando nella totale proprietà di Estracom, la rete verrà commercializzata e manutenuta per 20 anni da Open Fiber che consentirà ai cittadini di poter stipulare contratti con i vari operatori delle TLC, nazionali e locali.

Il progetto del Comune di Lastra a Signa, per il quale la società del gruppo Estra investirà circa 1,8 milioni di euro, prevede:

- la copertura di 5.820 Unità abitative

- la posa di circa 50 km di infrastruttura di cui più del 60% verrà realizzata grazie al riutilizzo di cavidotti e infrastrutture di rete esistenti, evitando nuovi scavi

- la possibilità per i cittadini di navigare ad una velocità di connessione fino a 1 Gigabit/sec assicurando così perfomance elevate, affidabilità di connessione e maggiore efficienza rispetto alle tecnologie tradizionali in rame.

Una rete che permetterà ulteriori servizi per cittadini e lo stesso Comune: sicurezza, efficienza energetica, e-learning, domotica, WI-FI pubblico, telelavoro, telemedicina, e-commerce, gestione digitalizzata della pubblica amministrazione.

“Siamo molto soddisfatti - affermano il Sindaco Angela Bagni e l'assessore alla Smart City Leonardo Cappellini - che il centro urbano del capoluogo sia stato interessato da questa progettazione infrastrutturale da parte di Estracom, un importante investimento che ci doterà di un’infrastruttura strategica per cittadini e imprese. Una sinergia pubblico-privato che si aggiunge agli investimenti pubblici in questi mesi in fase di realizzazione in varie aree del comune definite a perdita di mercato. Questo investimento sarà capace di far compiere un salto di qualità enorme a un numero importante di cittadini e imprese di Lastra a Signa. “

“La nostra società - dichiara Fabio Niccolai Direttore generale di Estracom - è stata tra le prime a investire nelle reti di Tlc; per questo oggi siamo in grado di lavorare su tecnologie sempre più avanzate confrontandoci con tutti i maggiori operatori del mercato per offrire a enti e imprese, servizi sempre più innovativi che agevolano la vita delle aziende, dei Comuni dei singoli cittadini. L’emergenza sanitaria che ancora stiamo vivendo, ha messo in luce quanto sia importante la digitalizzazione del Paese e quanto ancora ci sia da fare. Insieme all’Amministrazione, noi stiamo facendo la nostra parte.”

mcini - 07/08/2020

Il 28-29 e 30 agosto la 239° Antica Fiera di Lastra

Tanti eventi per adulti e bambini nel rispetto delle normative anti-Covid

La 239° edizione dell’Antica Fiera di Lastra si terrà nel centro storico lastrigiano il prossimo 28-29 e 30 agosto e sarà un’edizione in piena regola con tanti eventi per adulti e bambini e organizzata in rispetto delle normative anti- Covid.

Il programma prevede appuntamenti dal vivo all’aperto, la Fiera del Bestiame, le mostre all’interno dell’Antico Spedale di Sant’Antonio, i mercatini, lo street food, musica e fuochi d’artificio finali.   L’apertura sarà venerdì 28 alle 18.30 in piazza del Comune, durante la serata spazio allo spettacolo degli sbandieratori all’inaugurazione della mostra fotografica sul vino a cura del gruppo fotografico Il Cupolone e dei mestieri della tradizione all’interno dell’Antico Spedale di Sant’Antonio e la mostra sui cimeli carusiani in sala consiliare. Chiusura della serata alle 22 con il concerto di Gabriele Mori e I ragazzi scimmia.   

In piazza Garibaldi, nello spazio sotto le mura, ci sarà la tradizionale Mostra del Bestiame con bovini, ovini, specie avicole, animali da cortile, cavalli e pony. Sempre in piazza Garibaldi un’area sarà riservata ai giochi e ai divertimenti medievali.

Durante i tre giorni tanti saranno gli eventi dal vivo, soprattutto concerti: dei Desaritmia (29 agosto alle 22), dei solisti dell’Accademia del Maggio Musicale (il 29 agosto alle 21.15), della band I Citofoni (29 agosto ore 18), Il tributo a Mia Martini ( il 30 agosto alle 20.30), la Smile Band (il 30 agosto alle 18) e poi spettacoli di cabaret e clownerie, le Fiabe Jazz per bambini. Non mancheranno il Mercato straordinario della fiera, il Mercato dell’Antiquariato e i fuochi d’artificio finali.

mcini - 06/08/2020

Invito stampa: Presentazione del progetto che porterà la fibra ottica FTTH a Lastra a Signa per cittadini e imprese grazie all'accordo con Estracom e Open Fiber

INVITO
CONFERENZA STAMPA



Venerdì 7 agosto ore 12.00
Sala del Consiglio Comunale (p.zza del Comune, 17 – Lastra a Signa)


Conferenza stampa per la presentazione del progetto che porterà la fibra ottica FTTH a Lastra a Signa per cittadini e imprese grazie all'accordo con Estracom e Open Fiber

Interverranno:

Angela Bagni, Sindaco del Comune di Lastra a Signa

Leonardo Cappellini, Assessore allo Sviluppo Economico

Fabio Niccolai, Direttore Generale di Estracom

mcini - 05/08/2020

Nuovo orario di apertura InfoPoint Alia

A partire dal mese di agosto l’InfoPoint Alia del Comune di Lastra a Signa, sito presso l’ex ufficio anagrafe con accesso da via Dante Alighieri, riprenderà l'apertura al pubblico con le modalità antecedenti il lockdown e cioè il 1° giovedì del mese dalle 8:30 alle 13:30 e dalle 15:00 alle 17:00 con accesso su prenotazione ai numeri 800888333 da rete fissa, 199105105 da rete mobile, 05711969333 da rete fissa e mobile.
Si ricorda che presso l'InfoPoint Alia è possibile richiedere informazioni sul servizio di raccolta rifiuti, spazzamento e pulizia strade, sulle modalità di raccolta differenziata, richiedere la consegna dei sacchetti celesti per la raccolta differenziata e prenotare il ritiro dei rifiuti ingombranti.
La consegna dei sacchi celesti per la raccolta del multimateriale presso lo Sportello Amico di Via Cadorna, invece, sarà garantita regolarmente per tutto il mese di agosto senza appuntamento nei seguenti orari : lunedì dalle 15:00 alle 18:00 e venerdì dalle 09:00 alle 12:00.
La consegna delle attrezzature e il conferimento dei rifiuti presso l’Ecocentro Alia di Montelupo F.no., invece, sarà accessibile su prenotazione, nei seguenti orari: Lunedì 7:30-13:30, Martedì 13:00 - 19:00 e mercoledì 7:30-13:00 .

L’Ecocentro Alia di Scandicci, invece, sarà aperto secondo le modalità post covid: ogni lunedì pomeriggio dalle 14:30 alle 18:30, sempre su prenotazione.

mcini - 04/08/2020

76° anniversario della Liberazione di Lastra a Signa, martedì 4 agosto le celebrazioni

Si terranno il prossimo 4 agosto alle 21 le celebrazioni per il 76° anniversario della Liberazione di Lastra a Signa dal nazifascismo. La serata si aprirà con l’esibizione della banda musicale della Misericordia di Malmantile e la partenza del corteo che sfilerà lungo piazza Garibaldi, corso Manzoni e via XXIV Maggio per arrivare in piazza Pertini dove si terrà la deposizione della corona al monumento ai Caduti. Seguiranno delle letture a cura dell’attore Marco Mazzoni.

Alle 21.30 la cerimonia si trasferirà in piazza del Comune con il consiglio comunale in seduta straordinaria aperta, con gli interventi del sindaco Angela Bagni, del presidente della sezione Anpi Bruno Terzani di Lastra a Signa Mauro Marzi, dello storico Boreno Borsari che racconterà alcuni episodi che riguardano la Liberazione di Lastra, concluderà gli interventi l’omaggio canoro a cura di Elena Scarafuggi che intonerà Bella Ciao.        

La serata si concluderà con la rievocazione storica a cura dell’Associazione Storico Museale Linea Gotica Pistoiese Onlus sul tentano sminamento del Portone di Baccio.   

 

mparrini - 31/07/2020

Piazza del Comune 17 - 50055 Lastra a Signa - FI - Numero Verde 800 882299 - Fax 055 8722946

Codice Fiscale - Partita IVA 01158570489 - Posta Elettronica Certificata: comune.lastra-a-signa@pec.it