Elezioni amministrative ed europee del 8 e 9 giugno – Informazioni utili

Quando si vota e per cosa si vota
Sabato 8 giugno, dalle 15:00 alle 23:00 e Domenica 9 giugno dalle ore 7:00 alle ore 23:00, si vota per l’elezione del Sindaco e del Consiglio Comunale. Contestualmente si vota anche per il rinnovo dei membri del Parlamento Europeo.

Cosa occorre per votare
Consulta la scheda informativa

Tessera elettorale: Consegna, aggiornamento e sostituzione
Consulta la scheda informativa
Nota bene: Si invitano gli elettori a verificare per tempo la situazione della propria tessera elettorale e in particolare la presenza di spazi liberi per l’apposizione del timbro di sezione in modo da evitare di concentrare le richieste di rilascio di una nuova tessera elettorali nei giorni della votazione.

Avviso agli elettori nuovi residenti nel Comune di Lastra a Signa
Si raccomanda coloro che hanno trasferito la propria residenza nel Comune di Lastra a Signa a ridosso della data delle elezioni di verificare la propria posizione elettorale contattando l’Ufficio Elettorale del Comune. In alcuni casi, infatti, sarà necessario recarsi a votare nel vecchio Comune di residenza.
I nuovi residenti riceveranno la propria tessera elettorale presso la propria abitazione. Nell’occasione dovranno riconsegnare la vecchia tessera elettorale.

ELEZIONI AMMINISTRATIVE – INFORMAZIONI UTILI

Chi può votare alle elezioni amministrative?
– i cittadini italiani residenti nel Comune di Lastra a Signa che abbiano compiuto i 18 anni e siano iscritti nelle liste elettorali.
– i cittadini di altro paese dell’U.E. residenti in italia che abbiano presentato apposita domanda di iscrizione nelle liste aggiunte.
– gli elettori che hanno trasferito la propria residenza in un comune della Provincia di Bolzano e non hanno ancora maturato i quattro anni di residenza ininterotta per esercitare il diritto di voto in quella provincia autonoma.

Quali sono le modalità di espressione del voto?
L’elettore può votare:
– per una delle liste tracciando un segno sul relativo contrassegno; il voto così espresso si intende attribuito anche al candidato sindaco collegato;
– per un candidato a sindaco tracciando un segno sul relativo rettangolo, non scegliendo alcuna lista collegata; il voto così espresso si intende attribuito solo al candidato alla carica di sindaco;
– per un candidato a sindaco, tracciando un segno sul relativo rettangolo, e per una delle liste collegate tracciando un segno sul relativo contrassegno; il voto così espresso si intende attribuito sia al candidato alla carica di sindaco sia alla lista collegata;
– per un candidato a sindaco, tracciando un segno sul relativo rettangolo, e per una lista non collegata tracciando un segno sul relativo contrassegno; il voto così espresso si intende attribuito sia al candidato alla carica di sindaco sia alla lista non collegata (cd. “voto disgiunto”).

L’elettore potrà altresì manifestare al massimo due preferenze per i candidati alla carica di consigliere comunale della lista votata, segnando, sull’apposita riga stampata sulla destra di ogni contrassegno di lista, il nominativo (solo il cognome o, in caso di omonimia, il cognome e nome e, ove occorra, data e luogo di nascita) del candidato preferito appartenente alla lista prescelta. Se si indicano due preferenze devono essere di genere diverso, altrimenti la seconda preferenza viene annullata.
Per il ballottaggio il voto si esprime tracciando un segno sul rettangolo entro il quale è scritto il nome del candidato prescelto.

Elettori iscritti all’A.I.R.E.
Gli italiani residenti all’estero iscritti all’A.I.R.E. possono votare alle elezioni amministrative esclusivamente presso il comune di iscrizione nelle liste elettorali. A tal fine i Comuni inviano le cartoline-avviso con l’indicazione della data della votazione.
Per le elezioni amministrative non è previsto il voto per corrispondenza all’estero.

——————————————–

Esercizio del voto dei Cittadini dell’Unione Europea residenti nel Comune di Lastra a Signa
I cittadini maggiorenni appartenenti a uno Stato membro dell’Unione Europea, residenti in Italia, che intendono votare per le elezioni del Sindaco e del Consiglio Comunale devono presentare apposita domanda di iscrizione lista aggiunta entro martedì 30 aprile (5 giorno successivo all’affissione del manifesto di convocazione dei comizi elettorali), ai sensi dell’art. 3, comma 1, D.Lgs. n. 197/1996.
Nota bene: coloro che hanno già presentato la domanda in passato, anche in altro Comune, non devono ripresentare altra domanda.

Requisiti per l’inclusione nelle liste elettorali aggiunte:
– status di cittadino di Stato membro dell’Unione Europea
– intenzione ad esercitare l’elettorato attivo in Italia
– residenza nel Comune o in corso di iscrizione anagrafica (per Elezioni Amministrative)
– godimento dei diritti civili e politici nel paese di origine.

Modalità di presentazione della domanda
– tramite posta elettronica certificata PEC all’indirizzo comune.lastra-a-signa@pec.it ;
– tramite email all’indirizzo anagrafe@comune.lastra-a-signa.fi.it ;
– tramite raccomandata A/R indirizzata a Ufficio Elettorale del Comune di Lastra a Signa, Piazza del Comune n. 17, Lastra a Signa (FI) 50055;
– consegnata a mano all’Ufficio Elettorale del comune di Lastra a Signa;
La domanda deve essere presentata unitamente alla copia fotostatica non autenticata di un documento di identità del sottoscrittore.
L’Ufficio Elettorale, dopo aver verificato i requisiti di ammissibilità delle domande, provvederà ad iscrivere gli interessati nell’elenco delle liste elettorali aggiunte. Con l’iscrizione nella suddetta lista, l’elettore comunitario riceverà la Tessera Elettorale con cui potrà esercitare il voto nel seggio nella cui circoscrizione territoriale risiede unitamente al documento di riconoscimento.
Il numero e l’ubicazione del seggio sono riportati sulla Tessera Elettorale.

Allegati
Modello-iscrizione-liste-aggiunte-elezioni-amministrative

———————————————-

Presentazione candidature
Il Ministero dell’Interno, con Pubblicazione n.1/2024, ha reso note le istruzioni per la presentazione e l’ammissione delle candidature per l’elezione del sindaco e del consiglio comunale del 8 e 9 giugno 2024.
La pubblicazione, che contiene anche i modelli necessari per la presentazione, si può scaricare dal sito del Ministero dell’Interno al seguente link:
https://dait.interno.gov.it/documenti/pub-01-amminitrative-ed.2024.pdf

Per le forze politiche interessate, al fine di agevolare la presentazione delle candidature alla carica di sindaco e della lista dei candidati alla carica di consigliere comunale, si ricorda che la popolazione legale del Comune di Lastra a Signa, determinata in base all’ultimo censimento ufficiale approvato con Decreto del Presidente della Repubblica 20 gennaio 2023, è di 19.674 abitanti, pertanto:
– il numero dei candidati in lista dovrà essere compreso da un minimo di 11 a un massimo di 16 persone;
– la proporzione di genere dei candidati non deve essere inferiore 1/3 ( per il genere meno rappresentato);
– il numero minimo e massimo di elettori che possono sottoscrivere una dichiarazione di presentazione di lista di candidati è di 100 (minimo) e 200 (massimo):
– le sottoscrizioni sono nulle se anteriori al 180esimo giorno precedente il termine finale fissato per la presentazione delle candidature;
– nessun elettore può sottoscrivere più di una dichiarazione di presentazione di lista;
– si raccomanda di procedere all’autenticazione delle firme la giornata stessa in cui vengono raccolte;

La presentazione delle candidature alla carica di sindaco e delle liste dei candidati alla carica di consigliere comunale, con i relativi allegati, deve essere effettuata dalle ore 8 del 30º giorno alle ore 12 del 29º giorno antecedenti la data della votazione. La presentazione deve essere fatta a mano alla Segreteria del Comune.
Per l’occasione la Segreteria del Comune rimarrà aperta con il seguente orario :
– venerdì 10 maggio dalle ore 08:00 alle ore 20:00
– sabato 11 maggio dalle ore 08:00 alle ore 12:00

La legge 9 gennaio 2019, n. 3. ha previsto l’obbligo per i partiti e movimenti politici che si presentino alle elezioni di pubblicare, nel proprio sito internet, per ciascun candidato:
– il curriculum vitae;
– il certificato rilasciato dal casellario giudiziale.
L’obbligo di pubblicazione deve essere adempiuto entro il 14º giorno antecedente la data dell’elezione.
Il certificato del casellario giudiziale deve essere rilasciato non prima di 90 giorni dalla data fissata per la consultazione elettorale.

Orari di apertura degli uffici comunali per gli adempimenti relativi alla presentazione delle candidature
Al fine di garantire l’immediato rilascio dei certificati di iscrizione nelle liste elettorali nonché per gli altri adempimenti alla presentazione delle liste dei candidati per le elezioni europee e amministrative l’ufficio elettorale sarà aperto al pubblico nei seguenti orari:
– Sabato 27 aprile: dalle 08:40 alle 13:40
– Domenica 28 aprile: dalle 08:40 alle 12:00
– Lunedì 29 aprile: dalle 08:40 alle 13:40
– Martedì 30 aprile: dalle 08:40 alle 13:40
– Mercoledì 1 maggio : dalle 08:40 alle 12:00 e dalle 15:00 alle 19:00
– Martedì 7 maggio: dalle 08:40 alle 13:40 e dalle 15:00 alle 17:40
– Mercoledì 8 maggio: dalle 08:40 alle 13:40
– Giovedì 9 maggio: dalle 08:40 alle 13:40 e dalle 15:00 alle 17:40
– Venerdì 10 maggio: dalle 08:40 alle 13:40 e dalle 15:00 alle 19:00
– Sabato 11 maggio: dalle 08:40 alle 13:40 e dalle 15:00 alle 19:00

L’ufficio elettorale rimane comunque a disposizione per eventuali emergenze anche fuori dai sopraddetti orari su appuntamento al numero 3483614362

 


ELEZIONI TRASPARENTI

L’articolo 1, comma 14, della legge 3/2019 sulle “Misure per il contrasto dei reati contro la pubblica amministrazione, nonché in materia di prescrizione del reato e in materia di trasparenza dei partiti e movimenti politici” ha imposto particolari oneri di pubblicazione in occasione dello svolgimento delle competizioni elettorali di qualunque genere.
La norma prevede che partiti, movimenti politici, liste o candidati collegati che si presentino alle elezioni, debbano pubblicare “sul proprio sito internet”, per ciascun candidato:
– il curriculum vitae;
– il certificato penale rilasciato dal casellario giudiziale.
Successivamente, il comune, entro il settimo giorno antecedente la data dell’elezione, deve pubblicare, sul proprio sito web i medesimi documenti in maniera facilmente accessibile.
Per tutte le informazioni consultare la scheda informativa al seguente link : https://www.comune.lastra-a-signa.fi.it/2024/04/10/elezioni-trasparenti-elezioni-amministrative-del-9-giugno-2024/

———————————————————————————————————————–

ELEZIONI DEL PARLAMENTO EUROPEO – INFORMAZIONI UTILI
Per tutte le informazioni consultare la scheda informativa al seguente link: https://www.comune.lastra-a-signa.fi.it/2024/04/11/elezioni-europee-del-8-e-9-giugno-informazioni-utili/

Info
Ufficio Elettorale del Comune di Lastra a Signa
Piazza del Comune 17, Lastra a Signa (FI), 50055
Tel: 055/8743219
E-mail: anagrafe@comune.lastra-a-signa.fi.it